Massacro in Palestina – Azione al Corriere della Sera e presidio in Darsena alle 18,30


In vista del presidio di solidarietà con il popolo palestinese (oggi alle 18,30 in Darsena) a seguito del massacro di Gaza nella serata di ieri alcuni solidali hanno ricordato al Corriere della Sera il suo ruolo da protagonista nell’opera di costante disinformazione sulla vicenda israelo-palestinese. Il giornale di Via Solferino parla di “conflitto” e di “diritto alla difesa” da parte di Israele, ma non parla mai, volutamente, di occupazione illegale condannata da risoluzioni dell’ONU, di coloni integralisti pesantemente armati e di resistenza.

Questo il testo che ha accompagnato l’azione:

Più di 70 anni di occupazione, un processo di pulizia etnica iniziato e mai finito, le deportazioni, i soprusi, oggi l’assedio a Gaza e l’apartheid in Cisgiordania…
70 anni di tirannia da voi spalleggiato, sostenuti e difesi con titoli e articoli fuorvianti, ipocriti e falsi.
Qualche interessuccio da difendere con qualche lobby potente?
VERGOGNA!
Siete la testata più letta in Italia.
Approfittate di questo ruolo per contribuire al qualunquismo e all’ignoranza invece di fare il vostro lavoro e semplicemente informare.
Giocate sull’islamismo di Hamas per giustificare una barbarie programmata e attuata con il beneplacito dei poteri forti internazionali (come se un paese potesse massacrarci perché abbiamo un governo fascista).
Fate sensazionalismo su 4 razzi lanciati da Gaza per legittimare i bombardamenti israeliani.
Parlate di conflitto ma non usate mai le.parole occupazione e resistenza.
Vi macchiate del sangue di quella tragedia che è la storia della Palestina, del sangue di questi morti e feriti e di quelli di ieri.

Avete una grossa responsabilità, quella di dire le cose come stanno, di dire la verità.

Massacro a Gaza – Azione al Corriere della Sera

MASSACRO A GAZA – AZIONE AL CORRIERE DELLA SERA ! Più di 70 anni di occupazione, un processo di pulizia etnica iniziato e mai finito, le deportazioni, i soprusi, oggi l'assedio a Gaza e l'apartheid in Cisgiordania…70 anni di tirannia da voi spalleggiato, sostenuti e difesi con titoli e articoli fuorvianti, ipocriti e falsi.Qualche interessuccio da difendere con qualche lobby potente?VERGOGNA!Siete la testata più letta in Italia.Approfittate di questo ruolo per contribuire al qualunquismo e all'ignoranza invece di fare il vostro lavoro e semplicemente informare.Giocate sull'islamismo di Hamas per giustificare una barbarie programmata e attuata con il beneplacito dei poteri forti internazionali (come se un paese potesse massacrarci perché abbiamo un governo fascista).Fate sensazionalismo su 4 razzi lanciati da Gaza per legittimare i bombardamenti israeliani.Parlate di conflitto ma non usate mai le.parole occupazione e resistenza. Vi macchiate del sangue di quella tragedia che è la storia della Palestina, del sangue di questi morti e feriti e di quelli di ieri.Avete una grossa responsabilità, quella di dire le cose come stanno, di dire la verità. 🇵🇸 VENERDÌ ORE 18.30 IN DARSENA Presidio in solidarietà al popolo palestinese 🇵🇸ISRAELE ASSASSINO, LA RESISTENZA PALESTINESE NON SI FERMA.

Gepostet von Milano InMovimento am Freitag, 18. Mai 2018


 

Pubblicato da Radaz2017, il 18 maggio 2018 alle 13:30

Speak Your Mind

*