Un 25 aprile partigiano. E solidale

Diciamo da qualche settimana che questo 25 aprile 2020 caratterizzato dalle restrizioni dovute all’epidemia di Covid19 sarebbe stato un’anniversario della Liberazione molto particolare. Per la prima volta dal 1945 non si è potuti scendere in piazza in migliaia per celebrare la lotta dei partigiani.

Questo però non ha impedito ai ragazze e alle ragazze che stanno praticando la solidarietà dal basso con le Brigate Volontarie per l’emergenza di ricordare i caduti della Resistenza portando dei fiori alle loro lapidi come ogni 25 aprile che si rispetti. In aggiunta a ciò, le consegne di questi giorni, sono state caratterizzate dal regalo di un fiore.


La Brigata Lena-Modotti saluta le partigiane e i partigiani morti per la liberta di tutt!

🔴LA BRIGATA LENA-MODOTTI SALUTA LE PARTIGIANE E I PARTIGIANI CHE HANNO LOTTATO PER LA LIBERTA' DI TUTT! 🔴25 Aprile 1945 – 25 Aprile 2020Per il 75esimo anniversario della liberazione dal nazifascismo la Brigata Lena-Modotti saluta le partigiane e i partigiani caduti combattendo per la libertà di tutte e tutti.Viva la resistenza, viva l'antifascismo militante!Video di Giacomino FaustiSuono di Coma Rco

Gepostet von Lambretta am Samstag, 25. April 2020


 

CRONACA DI UNA GIORNATA MOLTO PARTICOLARECi siamo detti più volte che questo #25aprile è stato molto particolare.Per…

Gepostet von Milano InMovimento am Samstag, 25. April 2020

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.