carcere

Nuove firme per liberare Niccolò, Marcelo, Maurizio, Lollo. Un appello per liberare tutti i No Tav! La raccolta continua!

8 Feb , 2012 - MILANO

Nuove firme per liberare Niccolò, Marcelo, Maurizio, Lollo. Un appello per liberare tutti i No Tav! La raccolta continua!

(07-02-2012 – aggiorniamo l’appello ricevuto con le nuove firme che sono state raccolte- a breve nuovi aggiornamenti – 03-02-2012 – riceviamo e pubblichiamo – quando qualcuno viene arrestato, come successo a Niccolò, Lollo, Marcelo, Maurizio e a tutti i no Tav attualmente in carcere, è bene che tutti facciano la propria parte perchè le persone […]

Aggiornamenti sulle condizioni di Niccolò, Mau, Marcelo e Lollo

6 Feb , 2012 - PRIMO PIANO

Aggiornamenti sulle condizioni di Niccolò, Mau, Marcelo e Lollo

Interessanti aggiornamenti arrivano dopo alcuni giorni di silenzio. La prima notizia è sul riesame. Per Mau, Lollo e Marcelo il riesame è fissato per il 13 Febbraio. Per Nic, spostato nuovamente dalle celle del terzo raggio a quelle del sesto, la data è il 16 Febbraio. Dopo tanti giorni d’attesa sono state accolte per Niccolò […]

Il dissenso è un diritto, la democrazia non si arresta – Un appello da Roma

5 Feb , 2012 - FINESTRE

Il dissenso è un diritto, la democrazia non si arresta – Un appello da Roma

Giovedì 26 Gennaio sono state emesse dal gip di Torino 41 misure cautelari che rispondono ai fatti avvenuti il 27 giugno e il 3 luglio scorso in Val di Susa. Due giornate importanti, in cui il movimento No-TAV si è espresso attraverso la partecipazione di oltre 70.000 persone, decise nel richiedere la sospensione dei lavori per la linea […]

Aggiornamenti sulle condizioni di Niccolò, Maurizio, Lollo e Marcelo.

31 Gen , 2012 - MILANO

Aggiornamenti sulle condizioni di Niccolò, Maurizio, Lollo e Marcelo.

In tanti ci chiedono notizie degli arrestati. Cerchiamo di fornirvi le informazioni che sappiamo e che riteniamo utili. Chiediamo a tutti di diffonderle e di fare il possibile per mettere tutti a conoscenza della situazione. In questi giorni di detenzione Niccolò, Lollo, Maurizio e Marcelo hanno potuto incontrare gli avvocati. Le visite coi parenti stanno […]

Affari di Stato: l’ipocrisia delle carceri private

24 Gen , 2012 - GIURISTI PER CASO

L’art 44 del decreto legge sulla concorrenza, liberalizzazioni ed infrastrutture in discussione in questi giorni prevede la privatizzazione delle carceri, dando la possibilità ai privati di entrare non solo nella realizzazione di nuovi strutture penitenziarie ma anche, e ben più grave, nella loro gestione, sgravando lo Stato del compito di eseguire la pena, funzione in […]