codice penale

[DallaRete] Devastazione e saccheggio, una riforma necessaria

12 Feb , 2016 - NEWS STREAM

[DallaRete] Devastazione e saccheggio, una riforma necessaria

Riprendiamo un editoriale di Q Code Mag sulla necessità di una riflessione e di un dibattito per il superamento dell’articolo 419 del Codice Penale: devastazione e saccheggio. Q Code Mag e Milano in Movimento affrontano una campagna di sensibilizzazione per arrivare a un dibattito sulla riforma di uno degli articoli più discussi del codice fascista […]

Devastazione e saccheggio – I processi

8 Feb , 2016 - PRIMO PIANO

Devastazione e saccheggio – I processi

In questo secondo capitolo della serie di articoli dedicati all’approfondimento del reato di devastazione e saccheggio faremo un “excursus storico” sui processi per vicende legate a manifestazioni di piazza (oltre al Primo Maggio NoExpo) in cui è stato contestato l’articolo 419 del Codice Penale. Altro campo d’applicazione e sperimentazione del reato, a tutti gli effetti “parallelo” […]

Devastazione e saccheggio – Anatomia di un reato

2 Feb , 2016 - PRIMO PIANO

Devastazione e saccheggio – Anatomia di un reato

Inizia oggi una serie di articoli di approfondimento sul reato di devastazione e saccheggio utilizzato sempre più spesso dalle procure nel quadro delle indagini su episodi di conflittualità di piazza, ultimo in ordine cronologico il Primo Maggio NoExpo a Milano. “Art. 419 – Chiunque, fuori dei casi previsti dall’articolo 285, commette fatti di devastazione o […]

[DallaRete] No Tav: la Cassazione smentisce la Procura (di Livio Pepino)

17 Mag , 2014 - NEWS STREAM

Giustizia. Le norme che prevedono l’attentato per finalità di terrorismo sono state erroneamente interpretate e mal applicate. Ora il processo in Assise potrà essere più sereno. La Cas­sa­zione si è, dun­que, pro­nun­ciata sulla misura cau­te­lare emessa il 9 Dicem­bre 2013 nei con­fronti di quat­tro atti­vi­sti No Tav per i delitti di «atten­tato per fina­lità di ter­ro­ri­smo» […]

Caselli va in pensione con l’ultimo regalo: una norma anti Al Quaeda

23 Dic , 2013 - GIURISTI PER CASO, NEWS STREAM

Caselli va in pensione con l’ultimo regalo: una norma anti Al Quaeda

Notav = Nemico pubblico. Questo è quello che muove le menti dell’architettura giudiziaria che da oltre un anno ci vede impegnati quasi quotidianamente nelle aule dei tribunali torinesi. Da tempo affermiamo come sia la magistratura, seguita a ruota dall’informazione, la testa d’ariete usata per tentare di battere il movimento NoTav, visti i fallimenti della politica che […]

L’utilizzo distorto del concorso morale contro i movimenti

23 Set , 2012 - RIFLESSIONI

L’utilizzo distorto del concorso morale contro i movimenti

La settimana scorsa sono state rese pubbliche le motivazioni della sentenza di primo grado del Tribunale di Torino contro Nina e Marianna, due compagne no-tav arrestate durante l’attacco alle reti del Settembre 2011. Nina è stata assolta e se è vero che Marianna è stata condannata ad otto mesi in base a testimonianze fumose e […]