indifferenza

A Civitanova corteo per Alika Ogorchukwu

7 Ago , 2022 - ANTIFASCISMO, MIGRANTI, MOVIMENTI

A Civitanova corteo per Alika Ogorchukwu

Sfilano le contraddizioni a Civitanova, otto giorni dopo l’omicidio di Alika Ogorchukwu. Sfila anche la solidarietà. La risposta di piazza all’indifferenza feroce che ha quasi escluso la vittima da ogni dibattito pubblico, alla fine, c’è stata. Oltre cinquecento persone sotto al sole dell’Adriatico appena mitigato da qualche alito di vento si sono mosse dallo stadio […]

Crimini d’odio e profilazione etnica: la violenza dell’indifferenza

31 Lug , 2022 - IN EVIDENZA, PRIMO PIANO

Crimini d’odio e profilazione etnica: la violenza dell’indifferenza

Silenzio. Non sono ancora passate 48 ore dallo sconvolgente omicidio razziale di Alika Ogorchukwu dello scorso 29 luglio. Eppure, attorno a questa vicenda aleggia un’opprimente coltre di silenzio. Assordante, inquietante. Un uomo invalido di 39 anni ucciso dalla violenza inaudita di un carnefice senza pietà. Un uomo nero massacrato da un uomo bianco sul corso […]

Stato di emergenza in Rojava

15 Lug , 2022 - INTERNAZIONALE

Stato di emergenza in Rojava

Mentre USA ed Europa sono concentrati sul problema dell’invasione dell’Ucraina e sull’allargamento e rafforzamento della Nato, l’”uomo della pace” Erdogan – chiamato a far da mediatore – bombardava e tutt’ora colpisce il Kurdistan iracheno, pianificando di allargare la sua occupazione in Rojava. Il veto della Turchia all’ingresso della Svezia e della Finlandia nella NATO era […]

Contro la guerra! Difendi il Kurdistan

13 Mag , 2022 - INTERNAZIONALE, MEDIO ORIENTE

Contro la guerra! Difendi il Kurdistan

14 maggio, ore 15,30 @ via Canova. Rompiamo il silenzio sulla recente invasione turca del Kurdistan meridionale. Mentre il presidente turco Recep Tayyip Erdogan sta cercando di svolgere il ruolo di mediatore nella guerra in Ucraina e di presentarsi come un pacificatore, ha lanciato una rinnovata offensiva militare su larga scala contro il Kurdistan meridionale […]

La Resistenza dei curdi contro il terrorismo di Erdogan

10 Mag , 2022 - INTERNAZIONALE, MEDIO ORIENTE

La Resistenza dei curdi contro il terrorismo di Erdogan

Con una mossa inquietante simile a quella del presidente russo Vladimir Putin in Ucraina, Recep Tayyip Erdogan ha invaso il territorio dell’Iraq per continuare l’eliminazione del popolo curdo e della sua storia, fortemente e storicamente legata ai territori di Iraq, Iran, Siria e Turchia. La più grande preoccupazione per il Presidente turco è proprio la […]

«Voleva solo andare via». La terribile storia dietro il suicidio al Cpr

25 Mag , 2021 - PRIMO PIANO

«Voleva solo andare via». La terribile storia dietro il suicidio al Cpr

La Procura di Torino ha avviato accertamenti sulla morte di un ragazzo nel Centro di permanenza per i rimpatri (Cpr) di Torino. Moussa Balde aveva solo 23 anni ed era nato in Guinea: domenica si è tolto la vita impiccandosi con le lenzuola. Due settimane prima era finito in un drammatico video diventato virale: il […]

Partigian* in ogni strada – Il binario 21

16 Apr , 2020 - MILANO

Partigian* in ogni strada – Il binario 21

Intorno alla Stazione Centrale di Milano c’è stato da parte del regime fascista un grande investimento propagandistico, oggi testimoniato dal perpetrarsi del falso mito che gliene attribuirebbe l’origine. La stazione in realtà era già attiva da decenni e la sua origine risale a prima dell’Unità d’Italia. Le modifiche successivamente apportate in quegli anni di sviluppo […]

Il progetto ‘R come Resistenza’

21 Apr , 2017 - ANTIFASCISMO

Il progetto ‘R come Resistenza’

-Non sei mica fascista? – mi disse. Era seria e rideva. Le presi la mano e sbuffai Lo siamo tutti, cara Cate, – dissi piano Se non lo fossimo, dovremmo rivoltarci, tirare le bombe, rischiare la pelle. Chi lascia fare e s’accontenta, è già un fascista. Cesare Pavese, La casa in collina Viviamo anni difficili. […]

Bande giovanili, una riflessione sugli arresti di Milano!

8 Feb , 2012 - MILANO

Bande giovanili, una riflessione sugli arresti di Milano!

(riceviamo e pubblichiamo) “Ancora una volta è la cronaca giudiziaria a dettare i temi e le priorità su cui ragionare quando si parla di bande giovanili. I giornali sono pieni dei dettagli degli ultimi arresti: 23 ragazzi e 2 ragazze tra i 16 e i 25 anni sono stati arrestati dalla Questura di Milano per […]