Istanbul

Aggiornamenti da Istanbul

10 Giu , 2013 - PRIMO PIANO

Aggiornamenti da Istanbul

“İl weekend e’ finito e l’atmosfera e’ cambıata. Per tutto ıl gıorno Pıazza Taksım e’ stata una grande festa, ıl clıma sembrava quello dı una vıttorıa. Istıklal Caddesi e’ un corteo unıco che vıaggıa ın due dırezıonı opposte. Pensate dı essere nel vıale prıncıpale della vostra cıttà, ad un certo punto nella ressa uno urla “Berlusconı Vaffanculo” […]

Turchia: la nascita di un movimento #Gezipark

6 Giu , 2013 - PRIMO PIANO

Turchia: la nascita di un movimento #Gezipark

da Nena News agency “Ieri settimo giorno di resistenza. La mattinata si apre con lo sciopero generale indetto dal sindacato dei dipendenti pubblici (KESK), che sfila in piazza Taksim insieme alla Confederazione sindacale progressista (DISK), l’unione della camera degli ingegneri e dei Medici Turchi. Intanto, le proteste e le sue vittime continuano e si stanno […]

Aggiornamenti da varie parti della Turchia

5 Giu , 2013 - INTERNAZIONALE

Aggiornamenti da varie parti della Turchia

Da Istanbul “Vi sto scrivendo per aiutare a mostrare più informazioni al mondo. Prima di tutto: le proteste attuali NON riguardano il Gezy Park e la costruzione del quarantanovesimo centro commerciale e condominio di lusso. Quello è l’INIZIO simbolico di ciò che sono ora le proteste. La rabbia e il disprezzo per il governo sono stati in costante […]

Voci da Istanbul

3 Giu , 2013 - INTERNAZIONALE

Voci da Istanbul

  Riportiamo una testimonianza di oggi dalla Turchia di una persona del posto, in inglese e poi tradotta in italiano.   “I’m okay but we try to protest the police violence to people who want to protest government policies peacefully. Our Prime Minister Recep Tayyip Erdoğan still attacks people who are against him and his […]

Istanbul: da oggi nessuno di noi sarà più lo stesso!

3 Giu , 2013 - INTERNAZIONALE

Istanbul: da oggi nessuno di noi sarà più lo stesso!

Dal sito Mustereklerimiz   “Se ne diranno di cose, su questi quattro giorni. Si scrivera’, si parlera’, si tracceranno grandiosi scenari politici. Ma che cose e’ successo veramente? La resistenza per il parco di Gezi ha infiammato la capacita’ di gente come noi di autorganizzarsi ed agire – e per accenderla e’ bastata una scintilla. […]