omicidio

Speciale Genova 2001-2021

13 Lug , 2021 - SPECIALI

Speciale Genova 2001-2021

A Robi Di Genova si è parlato tanto, e il piano del racconto ha spesso prevalso su quello dell’inchiesta. L’inchiesta ufficiale, che se fosse andata fino in fondo avrebbe portato a uno sconvolgimento del mondo politico che, in modo bipartisan (ricordiamo l’antipasto del Global Forum di Napoli con il centrosinistra al governo), organizzò e mise in atto […]

Volevamo parlarvi di Genova – 17/18 luglio

8 Lug , 2021 - MILANO, MOBILITAZIONI

Volevamo parlarvi di Genova – 17/18 luglio

Due giorni per ricordare il G8 di Genova e l’uccisione di Carlo Giuliani. A 20 anni dai fatti del G8, manteniamo vivo il ricordo del “movimento dei movimenti”, che manifestò nel capoluogo ligure nel luglio 2001; della forza che seppe mettere in campo; della tragica fine e della problematica eredità che ci ha lasciato. Con […]

Vogliamo una Palestina libera e democratica

29 Giu , 2021 - INTERNAZIONALE, MEDIO ORIENTE

Vogliamo una Palestina libera e democratica

«Vogliamo una commissione d’inchiesta indipendente sull’uccisione di Nizar Banat e non una imbottita di gente vicina al governo e creata all’unico scopo di far condannare qualche pesce piccolo, un poliziotto qualsiasi, tanto per salvare le apparenze. C’è un video che mostra Nizar ancora vivo mentre viene portato via. Vogliamo capire quando e perché è stato […]

Banat, l’Anp diventa regime. Palestinesi in piazza

26 Giu , 2021 - INTERNAZIONALE, MEDIO ORIENTE

Banat, l’Anp diventa regime. Palestinesi in piazza

L’agenzia dell’Anp Wafa è molto scrupolosa. Ieri ha riportato un bel po’ di notizie dalla Cisgiordania: il ferimento di manifestanti da parte di soldati israeliani, intimidazioni dei coloni ai contadini palestinesi, un aggiornamento del numero di positivi al coronavirus, le previsioni del tempo, la qualificazione della nazionale di calcio alla Coppa Araba grazie alla vittoria sulle […]

Palestina – Rabbia dopo l’uccisione in custodia di Nizar Banat: «Basta Anp»

25 Giu , 2021 - INTERNAZIONALE, MEDIO ORIENTE

Palestina – Rabbia dopo l’uccisione in custodia di Nizar Banat: «Basta Anp»

La doppia reazione alla morte di Nizar Banat è arrivata ieri da Ramallah, dagli uffici governativi e dalla piazza: da una parte il portavoce dei servizi di sicurezza dell’Autorità nazionale palestinese (Anp), il generale Talal Dweikat, ha annunciato la creazione di una commissione d’inchiesta; dall’altra migliaia di palestinesi hanno marciato verso la Muqata, il palazzo […]

Il dramma di Adil, ucciso per difendere i diritti dei facchini

19 Giu , 2021 - MOVIMENTI, PRECARIATO

Il dramma di Adil, ucciso per difendere i diritti dei facchini

A tarda sera, giovedì, aveva inviato un messaggio vocale per invitare i lavoratori al presidio di Biandrate, in provincia di Novara, davanti al centro distribuzione della Lidl, per una delle iniziative dello sciopero nazionale della logistica proclamato da alcune sigle di base – tra cui il Si Cobas, il suo sindacato – contro «le aggressioni […]

25 maggio – Alberto Brasili, la memoria per comprendere l’attualità

24 Mag , 2021 - ANTIFASCISMO, MOVIMENTI

25 maggio – Alberto Brasili, la memoria per comprendere l’attualità

25 maggio, ore 18 @ via Mascagni, Milano. Il 25 maggio 1975 a Milano veniva assassinato da cinque neofascisti Alberto Brasili. La squadraccia composta da Antonio Bega, Pietro Croce, Giorgio Nicolosi, Enrico Caruso e Giovanni Sciabicco, partì da Piazza San Babila con lo scopo di uccidere. L’aggressione fu violenta e omicida, Alberto Brasili morì per […]

21 maggio – Alberto Brasili. Restauro e memoria

20 Mag , 2021 - EVENTI

21 maggio – Alberto Brasili. Restauro e memoria

21 maggio, ore 13 @ via Mascagni, Milano. Il 25 maggio 1975 Alberto Brasili insieme alla sua fidanzata Lucia Corna, vengono aggrediti da 5 neofascisti, Antonio Bega, Pietro Croce, Giorgio Nicolosi, Enrico Caruso e Giovanni Sciabicco. Alberto viene colpito da cinque coltellate mortali e muore appena arriva al Fatebenefratelli, mentre Lucia viene gravemente ferita, una […]

Rinnoviamo la memoria antifascista – Restauro della targa a Gaetano Amoroso

26 Apr , 2021 - IN EVIDENZA

Rinnoviamo la memoria antifascista – Restauro della targa a Gaetano Amoroso

29 aprile, ore 18 @ via Goldoni, Milano. Lo scorso ottobre, insieme a Restauro Arte Memoria, abbiamo riportato ai suoi colori originali la targa dedicata a Gaetano Amoroso. Il prossimo 29 aprile, ricorderemo l’assassinio per mano fascista del nostro compagno e presenteremo il lavoro di recupero. Memoria Antifascista Un approfondimento sulla tragica vicenda di Gaetano […]