palestine

Una Conferenza di Pace per Israele e Palestina: quali vantaggi per il popolo palestinese? [Progetto 6220km2]

15 Gen , 2017 - INTERNAZIONALE

Una Conferenza di Pace per Israele e Palestina: quali vantaggi per il popolo palestinese? [Progetto 6220km2]

Oggi, domenica 15 Gennaio 2017, si terrà a Parigi quella che Le Monde ha definito “Una conferenza simbolica per il Vicino-Oriente”, mirante a mantenere in primo piano il dibattito sulla ricerca di una soluzione al conflitto israelo-palestinese e alla quale parteciperanno le delegazioni di 75 Paesi. Tra questi, non figurano però i rappresentanti dei due […]

Combattere il cancro a Gaza [Progetto 6220km2]

6 Gen , 2017 - INTERNAZIONALE

Il cancro è un male che se non preso in tempo diventa incurabile. A Gaza, tumori che in Occidente potrebbero essere trattati facilmente, si traducono in una condanna a morte. La condizione di assedio perenne, infatti, non permette ai malati di uscire per ricevere le cure necessarie o di accedere a strutture specializzate: in tutta […]

Perché un progetto di riciclo a Gaza? [Progetto 6220km2]

29 Dic , 2016 - INTERNAZIONALE

Perché un progetto di riciclo a Gaza? [Progetto 6220km2]

La spazzatura è un problema globale. E’ risaputo. Nella situazione di assedio in cui versa la Striscia di Gaza, la gestione dei rifiuti diventa una catastrofe. A Gaza si producono 90 tonnellate di rifiuti solidi al giorno. Non c’è raccolta differenziata (a volte non è possibile nemmeno la mera raccolta), non esiste un sistema per […]

Provincia di Ramallah, attivista italiana ferita dai cecchini israeliani durante una manifestazione per i 67 anni della Nakba

17 Mag , 2015 - NEWS STREAM

Provincia di Ramallah, attivista italiana ferita dai cecchini israeliani durante una manifestazione per i 67 anni della Nakba

E’ di ieri la notizia del ferimento dell’attivista italiana Samantha Comizzoli  al checkpoint di Howwara, ad Ofer, provincia di Ramallah. Samantha stava documentando l’attacco al villaggio di Betunia da parte dei soldati israeliani. L’attivista e documentarista stava facendo da scudo umano agli shebab (giovani attivisti) ed è lei stessa a  riportare la notizia sul suo […]