procura di torino

Contro Askatasuna l’accusa sfiora il ridicolo: «Val di Susa come il Kurdistan»

5 Ago , 2022 - IN EVIDENZA

Contro Askatasuna l’accusa sfiora il ridicolo: «Val di Susa come il Kurdistan»

Alla fine nella maxinchiesta della Digos e della Procura di Torino contro esponenti dello storico centro sociale Askatasuna spunta anche il Kurdistan. Potrebbe stupire se non si tenesse conto dei precedenti giudiziari nel capoluogo piemontese: la pm Manuela Pedrotta è la stessa che trascinò di fronte al Tribunale di Sorveglianza di Torino cinque ex combattenti italiani delle unità popolari […]

Conferenza stampa di Askatasuna sulle accuse di associazione a delinquere

17 Lug , 2022 - IN EVIDENZA

Conferenza stampa di Askatasuna sulle accuse di associazione a delinquere

Di seguito il comunicato del centro sociale e il video completo della conferenza stampa. Oggi (il 15 luglio) abbiamo dato una prima risposta alla vergognosa accusa di associazione a delinquere mossa nei confronti di 11 compagne e compagni del Centro Sociale Askatasuna. E’ stata grande la solidarietà portata dalla città all’interno delle mura dello spazio: […]

Ancora repressione del dissenso in Val di Susa: 2 arresti e 11 misure cautelari contro i NoTav

10 Mar , 2022 - MOVIMENTI, REPRESSIONE

Ancora repressione del dissenso in Val di Susa: 2 arresti e 11 misure cautelari contro i NoTav

Questa mattina all’alba è andata in scena l’ennesima operazione di Polizia ai danni del movimento NoTav tra la valle e Torino. Due attivisti, Giorgio e Umberto, sono stati portati in carcere e sono state emesse altre 11 misure cautelari tra arresti domiciliari, obblighi di firma e divieti di dimora. L’operazione riguarderebbe una serie di iniziative e manifestazioni che hanno avuto luogo […]

Torino, misure cautelari per il Primo Maggio 2019

22 Mar , 2021 - MOVIMENTI, REPRESSIONE

Torino, misure cautelari per il Primo Maggio 2019

Sveglia all’alba stamattina per 13 NoTav, alla porta la Polizia politica per recapitare altrettante misure cautelari. I fatti al centro “dell’indagine” dei miserabili dellaQquestura di Torino, sono quelli del 1 maggio 2019. Eravamo nel pieno del governo giallo-verde prima del clamoroso voltafaccia che ha mandato avanti ancora una volta il Tav. A fine corteo, una […]

Rojava – Eddi è pericolosa perché è un’attivista

24 Dic , 2020 - MOVIMENTI, REPRESSIONE

Rojava – Eddi è pericolosa perché è un’attivista

Tutto confermato: per il Tribunale di Torino Maria Edgarda Marcucci, attivista femminista, No Tav, combattente nelle unità femminili curde Ypj nel Rojava, è socialmente pericolosa. Il contorsionismo giuridico che a marzo di quest’anno le impose la misura della sorveglianza speciale è stato ribadito due giorni fa. Resta in piedi, dunque, l’architettura politica – ben poco giuridica – imbastita dalla […]

Nicoletta ci scrive dal carcere

1 Gen , 2020 - MOVIMENTI, REPRESSIONE

Nicoletta ci scrive dal carcere

Sto bene, sono contenta della scelta che ho fatto perché è il risultato di una causa giusta e bella, la lotta NoTav che è anche la lotta per un modello di società diverso e nasce dalla consapevolezza che quello presente non è l’unico dei mondi possibili. Sento la solidarietà collettiva e provo di persona cosa […]

Ex-combattenti Ypg, la pm «prevede» i reati

17 Dic , 2019 - MOVIMENTI, REPRESSIONE

Ex-combattenti Ypg, la pm «prevede» i reati

La Procura di Torino chiede un anno di sorveglianza speciale per Paolo e due per Eddi e Jacopo, dicendosi certa che metteranno in pericolo l’ordine pubblico. Fuori e dentro l’aula tantissime persone a sostegno dei tre giovani. Un anno di sorveglianza speciale per Paolo Andolina e due per Maria Edgarda Marcucci e Jacopo Bindi: è […]

Maxiprocesso NoTav – 38 condanne in appello

23 Nov , 2016 - GIURISTI PER CASO

Maxiprocesso NoTav – 38 condanne in appello

38 condanne per le giornate di resistenza del 27 Giugno e 3 Luglio 2011 in Val di Susa. Di peggio non si poteva fare… Sarebbe stato difficile peggiorare la durissima sentenza di primo grado contro gli attivisti accusati di aver difeso la Libera Repubblica della Maddalena nelle giornate dell’Estate 2011 (145 anni di carcere contro […]