sicurezza

Milano – Scuola in piazza dopo il lungo stop Covid

25 Set , 2020 - PRIMO PIANO, STUDENTI

Milano – Scuola in piazza dopo il lungo stop Covid

Più di un migliaio questa mattina in piazza. Lo ripetiamo ancora una volta. Non era e non è facile. Non era e non è facile come non lo è stato in questi mesi. Portare persone in piazza districandosi tra le maglie molto strette della legislazione sull’ordine pubblico imposta dall’emergenza Covid. Col rischio concreto di essere […]

Scuola – Se pensi che non stia andando tutto bene scendi in piazza il 25 settembre

21 Set , 2020 - STUDENTI

Scuola – Se pensi che non stia andando tutto bene scendi in piazza il 25 settembre

Mancano pochi giorni alla mobilitazione della scuola del 25 settembre e le notizie dal fronte Covid non sono rassicuranti con un numero di classi in quarantina in continua crescita dopo appena una settimana dall’inizio delle lezioni. Come lunedì scorso sono apparsi striscioni all’esterno delle scuole, quest’oggi sono comparsi dei grandi manifesti in giro per la […]

Scuola – Siamo tornati. Ma come?

14 Set , 2020 - STUDENTI

Scuola – Siamo tornati. Ma come?

Le lezioni riprendono in presenza dopo lunghi e apatici mesi di didattica online, dopo settimane trascorse a interagire con uno schermo, ma in che modo? A quale costo facciamo ritorno a scuola? Abbiamo appeso striscioni che recitano “Siamo tornati, ma come?” davanti a diverse scuole affinché il maggior numero di studenti possibile possa fermarsi a […]

Milano – Nuova contestazione alla Ministra Azzolina

20 Lug , 2020 - STUDENTI

Milano – Nuova contestazione alla Ministra Azzolina

Dopo quella di giovedì nuova contestazione alla Ministra dell’Istruzione. Ecco il comunicato di Studenti Tsunami: Oggi, come studentesse e Studenti Tsunami e Coordinamento Precari della Scuola Autoconvocati siamo davanti all’ufficio regionale scolastico, dove la Ministra Lucia Azzolina si trova per il Tavolo regionale sulla ripresa di settembre. La ripresa della scuola a settembre rischia di […]

3.600 lavoratori contagiati dal Covid in 15 giorni

13 Giu , 2020 - IN EVIDENZA

3.600 lavoratori contagiati dal Covid in 15 giorni

Quella che è stata chiamata «convivenza» con il virus, ritenuta necessaria per riavviare l’accumulazione capitalistica dopo il lockdown, ha prodotto 3.600 contagi da Covid in più in quindici giorni, dal 15 al 31 maggio, in piena «fase due». Rispetto al monitoraggio del 15 maggio i decessi sono stati 37 in più, di questi otto sono […]

È finito il tempo delle parole, non possiamo più attendere!

22 Mag , 2020 - MOVIMENTI, PRECARIATO

È finito il tempo delle parole, non possiamo più attendere!

23 maggio, ore 16 @ Prefettura di Milano. Sabato 23 maggio, i precari della scuola scendono di nuovo in piazza, in occasione della mobilitazione nazionale di precari, studenti, genitori ed educatori. Siamo tutti pronti a tornare a scuola a settembre, ma vogliamo sicurezza per il personale della scuola e per i nostri studenti. Non c’è […]

Al lavoro al contrario: tornano quelli al Nord e solo uomini

3 Mag , 2020 - IN EVIDENZA

Al lavoro al contrario: tornano quelli al Nord e solo uomini

Il mondo alla rovescia, dove lavorare fa rima con rischiare. Lunedì torneranno al lavoro 4,4 milioni di persone. La maggior parte però nelle regioni più a rischio, a farlo saranno naturalmente le categorie più a rischio – gli over 50 – mentre coloro che sono più a rischio povertà rimarranno a casa, mentre come al […]

Oltre 100mila aziende aperte, la Lombardia è la più insicura

21 Apr , 2020 - IN EVIDENZA

Oltre 100mila aziende aperte, la Lombardia è la più insicura

Due addetti alla logistica morti ieri. Sindacati ricorrono contro l’ordinanza sull’e-commerce. Sciopero Fiom a Fincantieri di Riva Trigoso: producono navi di difesa e non ci ascoltano. La tanto evocata riapertura c’è già stata. Senza aspettare il 4 maggio. Lo dimostrano le oltre 100mila aziende che hanno aggirato il blocco con una semplice lettera al Prefetto […]

Siamo librai, non simboli

11 Apr , 2020 - IN EVIDENZA

Siamo librai, non simboli

In questi giorni, specie da “sinistra” sono stati pubblicati diversi appelli per la riapertura delle librerie. Oggi, su la Repubblica, sono diversi gli articoli autocompiaciuti della scelta del Governo. Quello che fino ad ora è successo, come capita spesso in questo paese, è che non si sia sentita la voce di chi le librerie dovrebbe […]