[DallaRete] «Ocalan libero»: 11 febbraio corteo a Milano

box-napoli-ocalan-de-magistris-34
image-46615
Kurdistan. Il corteo partirà alle 14 da Porta Venezia e chiederà il rilascio del leader del Pkk da 18 anni in isolamento a Imrali e la scarcerazione di tutti i prigionieri politici in Turchia.

Il 15 febbraio saranno trascorsi 18 anni dalla cattura di Abdullah “Apo” Öcalan, leader del Pkk, in Kenya da parte dei servizi segreti turchi.

Da allora è detenuto (unico prigioniero) nel carcere dell’isola di Imralı. Dalla sua cella Öcalan continua a guidare le aspirazioni del popolo kurdo e la soluzione pacifica di una questione ormai secolare.

Per chiederne la liberazione l’11 febbraio si terrà una manifestazione nazionale a Milano a cui hanno già aderito decine di organizzazioni. Il comitato organizzatore (UIKI, Comunità Curda in Italia e Rete Kurdistan Italia) chiede la liberazione di tutti i prigionieri politici in Turchia e la chiusura del carcere di Imralı.

Il corteo partirà alle 14 da Porta Venezia. Per informazioni e adesioni: www.uikionlus.com

dal Manifesto

https://ilmanifesto.it/ocalan-libero-11-febbraio-corteo-a-milano/

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *