[DallaRete] Turchia – Terrore di stato a Silopi: 3 morti

silopi10-630x325
image-38461
Le forze di polizia hanno assediato i quartieri di Zap e Avaşin la scorsa notte attorno le 4.00 e hanno tentato di fare irruzione nelle abitazioni per arrestare alcuni giovani. Gli scontri tra i giovani e le forze di polizia sono esplosi quando la gente ha reagito duramente contro la polizia e non ha consentito l’ingresso ai quartieri.

Trovandosi di fronte ad una dura resistenza contro gli arresti la polizia ha aperto il fuoco casualmente uccidendo 3 persone e ferendone molte altre. La polizia ha anche incendiato sei abitazioni ed ha aperto il fuoco sulle ambulanze che stavano trasportando i feriti all’ospedale.

Il deputato di HDP Faysal Sarıyılız ha confermato che 3 persone Hamdi Ulaş, Hıdır Tanboğa e Kamuran Bilin  sono state uccise dal fuoco della polizia. Sarıyıldız ha affermato che 10 persone ferite sono state portate all’ospedale e ha aggiunto che la polizia ha aperto il fuoco contro un’automobile che stava trasportando una persona ferita all’ospedale e che i proiettili hanno colpito le ruote della vettura.

Sarıyıldız ha riferito che gli scontri continuano nei due quartieri.

Un altro deputato di HDP Ferhat Encü, ha riferito che 6 abitazione sono state incendiate e ha aggiunto: ”La polizia impedisce ai feriti di essere portati all’ospedale e ai vigili del fuoco di estinguere gli incendi in alcune abitazioni. Fumi salgono dai quartieri”.

Anche il co-sindaco di Silopi Seyfettin Aydemir ha confermato che tre persone sono state uccise, e che gli scontri continuano nei due quartieri mentre la polizia continua a sparare proiettili sulla popolazione. Aydemir assieme ai due deputati di HDP ha dichiarato che hanno cercato di entrare nei quartieri, ma non hanno potuto farlo: “I cecchini sono posizionati sul tetto. Non c’è sicurezza qui”.

http://www.retekurdistan.it/2015/08/terrore-di-stato-a-silopi-3-morti/

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *