polizia

12 dicembre – La scritta “Parini antifascista” cancellata e l’ottusità poliziesca

14 Dic , 2020 - IN EVIDENZA

12 dicembre – La scritta “Parini antifascista” cancellata e l’ottusità poliziesca

Succede il 12 dicembre nella giornata in memoria della strage di piazza Fontana. Il Collettivo del Parini decide di rinnovare la scritta degli studenti antifascisti, ecco cosa è successo. “Oggi ci siamo trovati davanti alla scuola per ritinteggiare la storica scritta “PARINI ANTIFASCISTA”, in occasione dell’anniversario della strage di piazza Fontana. D’un tratto, si sono […]

Alla «pacificazione» i francesi rispondono con nuove proteste

6 Dic , 2020 - EUROPA, INTERNAZIONALE

Alla «pacificazione» i francesi rispondono con nuove proteste

Nuovo sabato di manifestazioni nelle città francesi contro la legge di «sicurezza globale» e per «i diritti sociali e le libertà», organizzate dalla Cgt, assieme ad altre formazioni sindacali di categoria. Una novantina di manifestazioni nel paese, con una partecipazione molto inferiore alla scorsa settimana. Il principale corteo è stato a Parigi. Tra gli slogan […]

Sicurezza globale, la Francia riscrive l’articolo contestato

1 Dic , 2020 - EUROPA, INTERNAZIONALE

Sicurezza globale, la Francia riscrive l’articolo contestato

Retromarcia precipitosa nella speranza di spegnere l’incendio sul controverso articolo 24 della legge sulla “sicurezza globale”, dopo le importanti “marce della libertà” di sabato scorso, a cui hanno partecipato 500mila persone in tutta la Francia (130mila per il ministero). Ci sarà «una riscrittura completa dell’articolo 24», ha detto Christophe Castaner, presidente del gruppo République en […]

Tutta la Francia «en marche» ma contro il governo Macron

29 Nov , 2020 - EUROPA, INTERNAZIONALE

Tutta la Francia «en marche» ma contro il governo Macron

Le ultime violenze della Polizia, a place de la République nello sgombero degli esiliati e il pestaggio del produttore musicale Michel Zecler nel XVII arrondissement, tutti documentati da registrazioni video che la legge sulla «sicurezza globale» vorrebbe con l’articolo 24 fortemente limitare e potenzialmente impedire nella pratica, hanno spinto ieri decine di migliaia di persone […]

Nuovo Cinema Palazzo resiste. Corteo e cariche a San Lorenzo

26 Nov , 2020 - MOVIMENTI, REPRESSIONE

Nuovo Cinema Palazzo resiste. Corteo e cariche a San Lorenzo

La città di Roma risponde alla repressione. Oltre 3.000 persone si sono riversate in corteo questo pomeriggio in solidarietà con il Nuovo Cinema Palazzo. Lo stabile del quartiere capitolino di San Lorenzo, occupato nel 2011 per scongiurare l’apertura di un casinò e trasformato in un centro di cultura e socialità fra i più attivi, è […]

Perché ricordare ancora Gabriele Sandri e parlare di stadi

12 Nov , 2020 - ABUSI IN DIVISA, MOVIMENTI

Perché ricordare ancora Gabriele Sandri e parlare di stadi

Domenica 11 novembre 2007 nell’area di servizio di Badia al Pino Est (direzione Firenze) il tifoso laziale Gabriele Sandri veniva ucciso con due colpi di pistola dall’agente di Polizia Luigi Spaccarotella che aveva fatto fuoco incoscientemente da più cinquanta metri di distanza, dall’altra parte dell’autostrada, dal parcheggio dell’autogrill speculare (in direzione Roma). Il folle tentativo […]

11 novembre 2000 – L’assedio a Forza Nuova

11 Nov , 2020 - ANTIFASCISMO, IN EVIDENZA, MOVIMENTI

11 novembre 2000 – L’assedio a Forza Nuova

Correva l’anno 2000. Un anno sicuramente intenso per il movimento milanese. Apertosi a gennaio con gli scontri contro l’apertura del CPT di via Corelli (per la serie corsi e ricorsi storici!), si sarebbe chiuso con scontri ancora più duri all’insegna dell’antifascismo. Nel novembre di 20 anni fa Milano si accingeva a ospitare il vertice della […]

Berlino – Imminente lo sgombero di Liebig34

8 Ott , 2020 - EUROPA, INTERNAZIONALE

Berlino – Imminente lo sgombero di Liebig34

Dopo neanche un mese dall’ultimo scandalo sulla scoperta di profonde infiltrazioni neonaziste negli organi di polizia tedeschi, si prepara in queste ore una delle operazioni più inutili e dispendiose del governo di Berlino: lo sgombero di uno degli ultimi spazi occupati della capitale, gestito dal progetto collettivo queer e femminista del “Liebig34”. Situato nel quartiere […]