[DallaRete] Turchia – Richiesta per Demirtaş una pena detentiva di due ergastoli e 486 anni di carcere

demirtaş-630x325Il processo giudiziario è iniziato contro i funzionari di HDP (Partito democratico dei popoli) poco dopo la revoca delle immunità parlamentari su istruzione del presidente turco Recep Tayyip Erdoğan. Un fascicolo di “precedenti penali” contro un gruppo di deputati e il co-presidente di HDP Selahattin Demirtaş è stato già inviato all’ufficio della Procura di Ankara Procura come parte degli sforzi dello stato turco di spogliare i rappresentanti eletti di HDP delle loro immunità.

Con l’inizio del procedimento giudiziario, gli occhi si sono puntati sull’atteggiamento da adottare dai deputati di HDP, contro i quali un totale di 510 sintesi di procedimenti sono stati avviati di recente, di cui 93 sono destinati solo a Demirtaş. Inoltre, per il co-presidente di HDP è stata richiesta una pena detentiva di due ergastoli e 486 anni di carcere.

In risposta alla proposta di “colpo di stato”, che è stato introdotta dal AKP e approvata dal CHP e dal MHP sulla base di un’alleanza anti-curda, Demirtaş ha dichiarato alla fine di Maggio che: “Nessuno dei nostri colleghi accetterà la richiesta dei pubblici ministeri e dei tribunali di testimoniare. Nessuno deve aspettarsi che accettiamo questo colpo di stato che impone una dittatura aperta. Oggi due partiti e mezzo si sono riuniti e hanno approvato questo colpo di stato”.

http://www.retekurdistan.it/2016/06/richiesta-per-demirtas-una-pena-detentiva-di-due-ergastoli-e-486-anni-di-carcere/

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.