arresti

Texprint, Procura sconfitta: lavoratori liberi

5 Set , 2021 - MOVIMENTI, REPRESSIONE

Texprint, Procura sconfitta: lavoratori liberi

Procura bocciata e nessuna restrizione per i lavoratori e sindacalisti della Texprint. Il giudice del Tribunale di Prato ha convalidato i quattro arresti – tre uomini e una donna – per resistenza di venerdì durante lo sgombero del presidio Si Cobas in sciopero della fame dalla piazza del Comune e poi di fronte alla Questura, […]

Grafica Veneta: lo sdegno non basta, occorre schierarsi a fianco dei lavoratori vittime di caporalato

7 Ago , 2021 - IN EVIDENZA

Grafica Veneta: lo sdegno non basta, occorre schierarsi a fianco dei lavoratori vittime di caporalato

di Massimo Carlotto Nel maggio del 2020, 11 lavoratori pachistani, impiegati nel colosso del campo editoriale con sede a Trebaseleghe (PD), vennero sequestrati, picchiati, spogliati di ogni bene e abbandonati nei paesi vicini legati e imbavagliati. Il ritrovamento di una delle vittime fece scattare le indagini che hanno portato nei giorni scorsi all’arresto di diverse […]

Banat, l’Anp diventa regime. Palestinesi in piazza

26 Giu , 2021 - INTERNAZIONALE, MEDIO ORIENTE

Banat, l’Anp diventa regime. Palestinesi in piazza

L’agenzia dell’Anp Wafa è molto scrupolosa. Ieri ha riportato un bel po’ di notizie dalla Cisgiordania: il ferimento di manifestanti da parte di soldati israeliani, intimidazioni dei coloni ai contadini palestinesi, un aggiornamento del numero di positivi al coronavirus, le previsioni del tempo, la qualificazione della nazionale di calcio alla Coppa Araba grazie alla vittoria sulle […]

Palestina – Rabbia dopo l’uccisione in custodia di Nizar Banat: «Basta Anp»

25 Giu , 2021 - INTERNAZIONALE, MEDIO ORIENTE

Palestina – Rabbia dopo l’uccisione in custodia di Nizar Banat: «Basta Anp»

La doppia reazione alla morte di Nizar Banat è arrivata ieri da Ramallah, dagli uffici governativi e dalla piazza: da una parte il portavoce dei servizi di sicurezza dell’Autorità nazionale palestinese (Anp), il generale Talal Dweikat, ha annunciato la creazione di una commissione d’inchiesta; dall’altra migliaia di palestinesi hanno marciato verso la Muqata, il palazzo […]

Torino, misure cautelari per il Primo Maggio 2019

22 Mar , 2021 - MOVIMENTI, REPRESSIONE

Torino, misure cautelari per il Primo Maggio 2019

Sveglia all’alba stamattina per 13 NoTav, alla porta la Polizia politica per recapitare altrettante misure cautelari. I fatti al centro “dell’indagine” dei miserabili dellaQquestura di Torino, sono quelli del 1 maggio 2019. Eravamo nel pieno del governo giallo-verde prima del clamoroso voltafaccia che ha mandato avanti ancora una volta il Tav. A fine corteo, una […]