giovani

Usa – Sgomberata a Seattle la zona autonoma

2 Lug , 2020 - AMERICHE, INTERNAZIONALE

Usa – Sgomberata a Seattle la zona autonoma

Notte di proteste a Seattle dopo lo sgombero della Chop, la zona autonoma e liberata dalla polizia nel centro cittadino, a seguito delle proteste antirazziste legate all’omicidio di George Floyd. Più di 100 agenti di polizia erano entrati nell’area in mattinata dopo che il sindaco Jenny Durkan aveva emesso un ordine esecutivo invitando gli occupanti a lasciare […]

Rivolta negli States – Una corrispondenza da New York

15 Giu , 2020 - AMERICHE, INTERNAZIONALE

Rivolta negli States – Una corrispondenza da New York

Nella giornata del 12 giugno “Zona Rossa” su Radio Zeta AM ha intavolato un’interessante chiacchierata con Andrea, un compagno che vive a New York. Questo il testo dell’intervista. -Cosa fai lì a New York? Io sono qui da 14 anni. Faccio il filmaker. Lavoro soprattutto nei documentari. Come regista e montatore. -E’ vero che, come […]

A Washington un milione di respiri contro il razzismo

7 Giu , 2020 - AMERICHE, INTERNAZIONALE

A Washington un milione di respiri contro il razzismo

Gli Stati Uniti sono entrati nel decimo giorno consecutivo di proteste, si parla di quasi 600 città sparse in tutto il paese; a Washington è stata preparata la più grande manifestazione di questa lunga settimana di rivolte. A partire dalle 6 del mattino la polizia ha chiuso gran parte del traffico, creando una zona per […]

USA – Decima notte di proteste contro il razzismo sistemico

4 Giu , 2020 - AMERICHE, INTERNAZIONALE

USA – Decima notte di proteste contro il razzismo sistemico

  Giovedì 4 giugno 2020 – A ben 10 giorni dal brutale omicidio, negli Usa, del cittadino afroamericano George Floyd, i 4 poliziotti responsabili dell’arresto e dell’omicidio per soffocamento sono in carcere. Aleksander Kueng si è consegnato accompagnato dall’avvocato, mentre Thomas Lane e Tou Thao sono stati portati in carcere invece in maniera coatta. Derek Chauvin, l’agente ripreso mentre per otto […]

L’educatore invisibile – L’operaio sociale al tempo del Covid-19

20 Apr , 2020 - IN EVIDENZA, PRIMO PIANO

L’educatore invisibile – L’operaio sociale al tempo del Covid-19

In questi giorni, così sospesi in un flusso digitale quasi ininterrotto, cerchiamo di mantenere un equilibrio tra il bisogno di comprendere e seguire il corso degli eventi e il desiderio di non immergerci troppo nel marasma di informazioni, analisi e dati statistici (questi ultimi peraltro quasi sempre incomprensibili). Un dato però ci è sembrato di […]

Repubblica e le elezioni in Irlanda – Tu chiamalo se vuoi giornalismo

7 Feb , 2020 - EUROPA, INTERNAZIONALE

Repubblica e le elezioni in Irlanda – Tu chiamalo se vuoi giornalismo

Il giornalismo italiano sulle questioni internazionali non ha mai dato il meglio di sé. Ignoranza, pressapochismo, provincialismo e, spesso, malafede emergono tra le righe di giornali considerati autorevoli. Così oggi leggiamo su Repubblica un reportage dall’Irlanda in campagna elettorale. I sondaggi danno il Sinn Féin in testa sugli altri partiti di centrodestra che governano ininterrottamente […]

Gli studenti si riprendono via San Calocero!

20 Dic , 2019 - PRIMO PIANO, STUDENTI

Gli studenti si riprendono via San Calocero!

Uno spazio sgomberato e abbandonato da più di 3 anni. Per chi mastica un po’ di lotte studentesche a Milano via San Calocero 8 è un indirizzo noto. Si tratta della sede del primo ZIP, l’occupazione interamente gestita da studenti medi occupata nel dicembre 2015 e sgomberata nell’agosto dell’anno successivo. Uno sgombero che, tanto per […]

Cop25 – Quando l’interesse alle ragioni dei giovani è un bluff

18 Dic , 2019 - IN EVIDENZA

Cop25 – Quando l’interesse alle ragioni dei giovani è un bluff

Abbiamo già parlato pochi giorni fa del totale fallimento di Cop25, la Conferenza dell’ONU sui mutamenti climatici tenutasi a Madrid e durata più di due settimane senza raggiungere alcun risultato concreto. Un gigantesco flop nonostante la spinta di più di 500.000 persone che hanno partecipato al corteo di Fridays For Future Madrid e i continui […]

Climate Strike, il «venerdì nero» si colora di verde

30 Nov , 2019 - AMBIENTE, MOVIMENTI

Climate Strike, il «venerdì nero» si colora di verde

300mila in piazza in Italia. Proteste e blocchi contro il consumismo che distrugge il pianeta e le imprese che producono combustibili fossili. «Chi paga il prezzo del Black Friday, di un consumismo sfrenato che alimenta il profitto di pochi? Lo pagano il clima e l’ambiente. Oggi siamo in piazza non per acquistare, ma per protestare contro […]