giovani

Cambia il significato di «precariato»: vent’anni di riforme dal 1997 a oggi

6 Lug , 2017 - NEWS STREAM

Cambia il significato di «precariato»: vent’anni di riforme dal 1997 a oggi

Istat. Per il presidente dell’Istat Giorgio Alleva i più colpiti sono i giovani tra i 15 e i 34 anni. Ancora più precari i laureati. E ci saranno conseguenze sulle loro pensioni. Dal «pacchetto Treu» al Jobs Act l’occupazione intermittente è aumentata e il senso del precariato è cambiato profondamente. Il lavoro precario è più […]

Abbiamo detto NO e ancora non ci basta… Per una Primavera di lotta!

23 Gen , 2017 - ALTRI LUOGHI

Abbiamo detto NO e ancora non ci basta… Per una Primavera di lotta!

Il 4 Dicembre, con la sconfitta di Renzi al referendum, è giunto al termine un processo di mobilitazione importante, vincente, capace di affermare le ragioni del NO con forza nel corpo sociale. Un percorso che può rivendicare di aver contribuito alla grande espressione di sfiducia e rifiuto verso un sistema di potere che sembrava monolitico. […]

[DallaRete] Jobs Act, i miti della «post-verità» di Renzi svelati in quattro mosse

17 Dic , 2016 - NEWS STREAM

[DallaRete] Jobs Act, i miti della «post-verità» di Renzi svelati in quattro mosse

Jobs Act. Dal «contratto a tutele crescenti» ai voucher «strumenti di lotta al lavoro nero». Il Jobs Act è l’ultima trincea del renzismo senza Renzi. L’ha ribadito ieri il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni («non ho nessunissima intenzione di cambiare linea sull’articolo 18») e il ministro dell’Economia Padoan («Il mercato del lavoro migliora grazie al […]

Referendum, quattro giorni dopo. Qualche considerazione

8 Dic , 2016 - ALTRI LUOGHI, PRIMO PIANO

Referendum, quattro giorni dopo. Qualche considerazione

A qualche giorno dal referendum del 4 Dicembre buttiamo sul piatto qualche riflessione. Il nostro non intende essere un ragionamento sistematico né tantomeno un’analisi di fase, ma la condivisione di alcuni spunti emersi nel dibattito di questi giorni. – ”Ha fatto tutto lui!”. Questa è una frase che potrebbe sintetizzare efficacemente quello che sembra essere […]

[DallaRete] Cominciamo a dire sciopero politico europeo

2 Lug , 2016 - NEWS STREAM

[DallaRete] Cominciamo a dire sciopero politico europeo

L’inizio è stato un’esplosione, un rifiuto radicale ed esteso del Jobs Act di Valls1 ma un’esplosione lenta. Dal 2010, dopo la sconfitta estremamente pesante sulle pensioni, la lotta operaia e sindacale languiva. Sembrava davvero che quella sconfitta avesse avuto il peso di quella subita dai minatori nello scontro con la Thatcher. Fino a quel momento si […]

[DallaRete] Tutti in piedi nella notte del «Global Debout»

15 Mag , 2016 - NEWS STREAM

[DallaRete] Tutti in piedi nella notte del «Global Debout»

Parigi. Oggi è un nuovo #15M, giornata di mobilitazione internazionale per riprendersi le piazze e ripensare la società. Assemblee e dibattiti nelle città di tutto il mondo, tra cui Roma, Napoli e Milano. Il 15 maggio è Global Debout, la prima «notte in piedi» globale. In centinaia di città si scende in piazza per riappropriarsi […]

Il manifesto dei giovani rom e sinti

13 Nov , 2015 - MANIFESTI

Il manifesto dei giovani rom e sinti

I partecipanti della Primavera Romanì stilano un manifesto corposo e dettagliato su come vorrebbero cambiare la loro nazione, l’Italia: “Un paese orgoglioso dei suoi valori, aperto verso i deboli, che consenta a ciascuno di essere apprezzato, amato e riconosciuto per le proprie passioni e qualità”. Siamo giovani rom, sinti e non rom, italiani e stranieri. […]

[DallaRete] Giovani, sfruttati, senza carriera. Ecco chi sono i dottorandi in Italia

10 Giu , 2015 - NEWS STREAM

[DallaRete] Giovani, sfruttati, senza carriera. Ecco chi sono i dottorandi in Italia

Il ritratto della quinta inda­gine annuale dell’associazione dot­to­randi e dot­tori di ricerca ita­liani (Adi). Siamo oltre l’Expo: per lavo­rare nell’università molti pre­cari devono pagare. *** Non sono docenti, ma fanno lezione. Non sono lavo­ra­tori, ma le uni­ver­sità li tas­sano, indi­pen­den­te­mente dalla capa­cità eco­no­mica delle loro fami­glie. Non sono stu­denti, per­ché hanno già una (o più) lau­ree, […]

[DallaRete] Precari all’Expo: «Altro che choosy, noi cerchiamo un lavoro dignitoso»

24 Apr , 2015 - NEWS STREAM

[DallaRete] Precari all’Expo: «Altro che choosy, noi cerchiamo un lavoro dignitoso»

Expo. Per­ché i gio­vani rifiu­tano stage da 500 euro o un appren­di­stato da 1.300 euro dispo­ni­bi­lità 24h su 24. Le testi­mo­nianze rac­colte ieri in rete smon­tano la cam­pa­gna media­tica con­tro i “bam­boc­cioni” che rifiu­tano lavori pagati, ma senza for­ma­zione, e stage senza rim­borso spese. *** Otto ragazzi su dieci sotto i 29 anni, sele­zio­nati dall’agenzia inte­ri­nale Man­po­wer, hanno rifiu­tato una delle […]