murales

Agnesi antifa stikes back!

12 Feb , 2019 - STUDENTI

Agnesi antifa stikes back!

Ripristinato il murales per Franca Rame. E’ stata una settimana difficile, per le studentesse e gli studenti dell’Agnesi, quella appena trascorsa. Nella notte del 6 febbraio mani ignote e vigliacche hanno insudiciato il murales dedicato a Franca Rame che campeggiava sui muri della succursale di via Bazzi. Mani ignote, ma chiaramente fasciste visti gli slogan […]

Presidio antifascista all’Agnesi

10 Feb , 2019 - STUDENTI

Presidio antifascista all’Agnesi

12 febbraio, ore 14 @ Agnesi, via Bazzi. Giovedì mattina recandoci a scuola ci siamo trovati innanzi all’atto infame commesso da codardi fascisti. Numerosi sono stati gli sfregi ai murales che decorano la facciata della succursale, attacchi fisici e ideologici a valori universali come la parità di genere e l’antifascismo. Il pugno di lotta femminista […]

Fascisti all’Agnesi

8 Feb , 2019 - STUDENTI

Fascisti all’Agnesi

Blocco Studentesco scortato da trentenni di CasaPound e Digos fuori dalla scuola. Dopo il vergognoso oltraggio di mercoledì notte al murales dedicato a Franca Rame nuovo exploit dei fascisti al liceo Agnesi. Questa mattina una ventina di militanti di Blocco Studentesco, supportati dall’abituale scorta di militanti ultratrentenni di CasaPound e Digos assortita si sono presentati […]

Parla I-V-A-N

3 Ott , 2018 - ARTE, PRIMO PIANO

Parla I-V-A-N

Ivan, poeta di strada, prende parola dopo la condanna per imbrattamento nel processo di primo grado per alcune sue opere comparse sui muri della metropoli. . anche questo è parte del fallimento conclamato delle politiche del Comune di Milano sulle questioni sociali e culturali. La tolleranza zero è costata 50mil di euro in 10 anni […]

Murales di Via Gola – Quando il Corriere è più realista del re…

19 Lug , 2018 - MILANO

Murales di Via Gola – Quando il Corriere è più realista del re…

Ci risiamo! Dopo che il Corriere della Sera, traendo spunto da una lettera comparsa sul giornale, ha avviato una mini-campagna stampa per la cancellazione del (bellissimo) graffito sul ponte di via Gola il Comune di Milano è prontamente corso ai ripari passando una bella mano di vernice per cancellare l’affronto (?) alle Forze dell’Ordine. Ma […]

[DallaRete] Milano: contro la volontà di cancellare il murales di blu e ericailcane dal Pac. Writer in mobilitazione

10 Mar , 2017 - NEWS STREAM

[DallaRete] Milano: contro la volontà di cancellare il murales di blu e ericailcane dal Pac. Writer in mobilitazione

Un sondaggio “popolare” per cancellare il murales di Blu e Ericailcane dalla facciata del Padiglione di Arte Contemporanea a Milano, e la conseguente rivolta dei writer: otto marzo agitato per l’assessore alla cultura Del Corno e per l’amministrazione del capoluogo lombardo. La giunta Sala, in continuità con quella Pisapia, va avanti nella guerra al writing […]

Scritte fasciste sui muri di Ri-Make

5 Set , 2016 - ANTIFASCISMO

Scritte fasciste sui muri di Ri-Make

Scritte fasciste con il nome del movimento di estrema-destra Casa Pound sono comparse sui muri di Ri-Make, l’occupazione che si trova in Via Astesani 47, in zona Affori. Non è la prima volta che scritte dementi inneggianti a Mussolini e al nazismo vanno a insudiciare i murales antifascisti di Milano. Un altro caso tristemente noto […]

[DallaRete] Politiche anti-graffiti: continua la crociata del Comune di Milano

20 Apr , 2016 - NEWS STREAM

Se non bastava la marcia delle spugnette del 3 Maggio 2015. Se non bastavano i “cleaning day“. Il Comune di Milano ha pensato bene di stampare e distribuire in scuole, biblioteche e consigli di zona un libretto, realizzato da ATM, sul graffitismo vandalico. “Facciamo bella la nostra città” s’intitola l’opuscolo presentato in pompa magna dall’assessora […]

[DallaRete] Blu, la rivolta contro le città zombie

16 Mar , 2016 - NEWS STREAM

[DallaRete] Blu, la rivolta contro le città zombie

Street art. Ritratto di un artista anonimo conosciuto da Los Angeles a Berlino. La battaglia contro la gentrificazione e per il diritto alla città. Quelle di Blu non sono «opere», ma atti di cittadinanza: popolano lo spazio, creano immaginario, fanno movimento. La storia di Kreuzberg, quando decise con Lutz Henke di cancellare i murali visitati […]