reddito

Cambiamo tutto!

3 Lug , 2020 - MOVIMENTI

Cambiamo tutto!

LA VOSTRA NORMALITÀ È IL PROBLEMA: CAMBIAMO TUTTO! ORE 16, PIAZZA DELLA SCALA. Ci hanno detto che tutto sarebbe andato bene, ma non è stato così. I governi, nazionale e locali, hanno deciso di riversare sulle spalle delle classi popolari i costi dell’emergenza COVID, elargendo sgravi fiscali e regali economici alle imprese; distribuendo solo briciole […]

Io sono cultura: lo stato di agitazione continua

13 Giu , 2020 - MOVIMENTI, PRECARIATO

Io sono cultura: lo stato di agitazione continua

15 giugno, ore 16 @ Triennale. Le Lavoratrici e i Lavoratori dello Spettacolo si mobilitano davanti alla Triennale per far sentire la propria voce al Ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo Dario Franceschini invitato per inaugurare il progetto Triennale Estate con la presenza del sSndaco di Milano Giuseppe Sala […]

Gli esclusi dal bonus 600 euro sono 1,1 milioni

5 Mag , 2020 - IN EVIDENZA

Gli esclusi dal bonus 600 euro sono 1,1 milioni

Gli esclusi dal bonus da 600 euro per le partite Iva sono 1,1 milioni. Su 4.772.178 domande, 225 mila sono state le domande errate, circa 300 mila respinte per cumulo con pensione o «reddito di cittadinanza», mentre 630 mila non avevano i requisiti corretti. È un dato clamoroso che conferma il dramma che si vive […]

Oltre l’emergenza: la necessità di un reddito di base

4 Apr , 2020 - IN EVIDENZA

Oltre l’emergenza:  la necessità di un reddito di base

Nasce il programma Quaderni Metropolitani, una serie di video-interviste prodotte da LUMe, vi proponiamo il primo episodio “Oltre l’emergenza: la necessità di un reddito di base”: un intervista ad Andrea Fumagalli, docente di economia e membro della redazione di effimera. Cosa sono i quaderni metropolitani? La necessità di rompere il silenzio che ci circonda ci […]

Intervista a un infermiere dei reparti COVID a Milano e attivista politico

31 Mar , 2020 - IN EVIDENZA, PRIMO PIANO

Intervista a un infermiere dei reparti COVID a Milano e attivista politico

Il 27 febbraio, quando ancora era in corso il dibattito sulla reale pericolosità del coronavirus pubblicavamo un’intervista a una nostra compagna che lavora come dottoressa in un grande ospedale pubblico a Milano che ci metteva in guardia anticipando con lucidità quello che sarebbe successo nei giorni successivi. Oggi, a un mese di distanza da quell’articolo, […]

Pretendi reddito di quarantena!

11 Mar , 2020 - MOVIMENTI, PRECARIATO

Pretendi reddito di quarantena!

Ieri (10 marzo) si è svolta la prima assemblea virtuale indetta dalla Cdnl – Camera del Non lavoro di Milano, che ha visto la presenza di molti lavoratori del sommerso di tutta Italia: precari di vario tipo, educatori, lavoratori dello spettacolo, partite IVA, riders di diverse città che si stanno mobilitando per pretendere il #redditodiquarantena. Da Bari […]

Il vero paziente zero è la precarietà!

28 Feb , 2020 - MILANO

Il vero paziente zero è la precarietà!

Sono giorni complessi nella metropoli milanese, indubbiamente di difficile lettura e in questo senso, lo diciamo subito, ci appassiona poco giocare agli intellettuali di movimento perdendo di vista la realtà, dividendoci astiosamente tra il partito rivoluzionario del “non è una semplice influenza” e il fronte resistente allo “Stato d’eccezione”. Per quanto ci riguarda ci interessa […]

L’emergenza sanitaria non la paghino i lavoratori: reddito garantito e tutele per tutti!

28 Feb , 2020 - IN EVIDENZA

L’emergenza sanitaria non la paghino i lavoratori: reddito garantito e tutele per tutti!

Con l’esplosione dell’emergenza legata al contagio del Covid-19 e le relative misure preventive imposte dallo stato d’eccezione varato da Governo e dagli amministratori delle Regioni e dei Comuni coinvolti, non sono state ancora previste le protezioni e i dispositivi di sicurezza dovuti ai fattorini delle consegne a domicilio, tenendo conto non soltanto dei rischi a […]

Coronavirus – Fare o non fare?

27 Feb , 2020 - IN EVIDENZA

Coronavirus – Fare o non fare?

Il problema dell’essere umano è il capitalismo. Il mondo da psicosi da coronavirus è la sua esplicitazione. La necessità primaria di ridurre il numero d’infezioni, che il virus sconosciuto al nostro corpo dovrebbe generare, serve per evitare morti ma soprattutto per non portare al collasso il sistema sanitario nazionale. Dopo anni di narrazione sul privato, […]