scontri

Palestina – Basta bombe sulla libertà di stampa! Basta bombe sui civili!

17 Mag , 2021 - IN EVIDENZA

Palestina – Basta bombe sulla libertà di stampa! Basta bombe sui civili!

Mai come in questi giorni i giornalisti di Gaza hanno bisogno della solidarietà dei loro colleghi internazionali: sabato scorso è stato bombardato e raso al suolo l’edificio più rappresentativo della stampa, la torre sede di Al Jazeera, Associated Press e altri media internazionali. I cacciabombardieri israeliani hanno eliminato il centro nevralgico dell’informazione dalla Striscia di […]

Da Roma a Milano, i giovani palestinesi uniscono le lotte

16 Mag , 2021 - INTERNAZIONALE, MEDIO ORIENTE

Da Roma a Milano, i giovani palestinesi uniscono le lotte

Le piazze per la Palestina sono cambiate. Hanno dei leader naturali e nuovi. Sono i giovani palestinesi, le seconde generazioni, in alcuni casi le terze. La Palestina, molti di loro, non l’hanno mai vista ma la conoscono come conoscono la diaspora forzata e il significato dell’occupazione israeliana. Dal palco di Roma – oltre 5mila persone […]

Palestina, la più grande manifestazione di solidarietà da anni a Milano

13 Mag , 2021 - IN EVIDENZA, PRIMO PIANO

Palestina, la più grande manifestazione di solidarietà da anni a Milano

5.000 in piazza Duomo in solidarietà col popolo palestinese. Che non sarebbe stato il “solito” presidio per la Palestina lo si era capito già nei giorni passati dai numeri importanti dell’evento Facebook (R)esistiamo chiamato dal Gaza Freestyle,  da Mutuo Soccorso Milano APS, dai Giovani Palestinesi d’Italia e da Assopace Palestina Milano. La certezza la si […]

Palestina – Ultimi aggiornamenti

13 Mag , 2021 - PRIMO PIANO

Palestina – Ultimi aggiornamenti

Gli aggiornamenti delle ultime ore da Gaza, dai Territori Occupati e da Israele. Gli episodi dell’ultimi giorni oltre a riproporre il consueto scontro tra israeliani e palestinesi dei Territori Occupati e di Gaza hanno mostrato anche un nuovo elemento di frattura ovvero le mobilitazioni degli arabi israeliani in tantissime città miste d’Israele  (Acri, Haifa, Lod […]

“El paro no para” – Corrispondenza dalla Colombia

13 Mag , 2021 - AMERICHE, INTERNAZIONALE

“El paro no para” – Corrispondenza dalla Colombia

Continuano gli approfondimenti di Radio Zeta-AM sulle lotte in giro per il globo. Dopo le puntate dedicate agli Stati Uniti e alla Bielorussia ecco una puntata, quella dell’11 maggio 2021, dedicata all’attuale situzione in Colombia. Il nostro ospite Manuel è membro del Banco de Memoria che è un collettivo di informazione indipendente che cerca di […]

“Pagherete caro, pagherete tutto” – Le giornate d’aprile del 1975

16 Apr , 2021 - ANTIFASCISMO, MOVIMENTI

“Pagherete caro, pagherete tutto” – Le giornate d’aprile del 1975

A Milano, nell’aprile del 1975, l’asprezza dello scontro è elevato, non solo per le questioni sociali  ma anche per la tolleranza con cui alcune istituzione e Forze dell’Ordine mostrano nei confronti delle provocazioni fasciste. Attentati e aggressioni si ripetono, il 7 febbraio degli ordigni incendiari vengono lanciati davanti l’istituto Molinari, considerata una scuola di sinistra. […]

La Brexit agita l’Irlanda del Nord, tre notti di tumulti

6 Apr , 2021 - EUROPA, IN EVIDENZA, INTERNAZIONALE

La Brexit agita l’Irlanda del Nord, tre notti di tumulti

Alla vigilia del centocinquesimo anniversario della Rivolta di Pasqua del 1916 – evento fondativo dell’Irlanda moderna – e a ventitré da quello degli accordi del Venerdì santo del 1998, che hanno sancito l’inizio del processo di pace in Irlanda del Nord, per la terza notte consecutiva domenica si sono accese di fuoco le strade del […]

Bristol, scontri e barricate contro il “Police bill”

22 Mar , 2021 - EUROPA, INTERNAZIONALE

Bristol, scontri e barricate contro il “Police bill”

Lunedì 22 marzo 2021 – Duri scontri ieri sera a Bristol, Inghilterra sud-occidentale, durante una manifestazione contro il Police bill, nuova legge proposta dalla ministra degli Interni britannica Priti Patel per aumentare i poteri della polizia e limitare fortemente il diritto di manifestare. La ministra aveva proposto il nuovo regolamento di polizia dopo le manifestazioni femministe – attaccate con violenza dagli agenti – che avevano fatto […]