Black Panthers – Allenamento in centro per difendere una speranza!

13181007_1195380750474247_1208967594_nUn’insolito allenamento delle Black Panthers a un aperitivo elettorale del PD… Sabato 14 Maggio assemblea contro la chiusura del centro di Via Aldini 74.

E’ di venerdì scorso la notizia dell’intenzione del Comune di chiudere il centro di accoglienza per richiedenti asilo (ma nono solo) di Via Aldini a Quarto Oggiaro.

La dichiarazione, fatta dall’assessore Majorino durante l’apertura del nuovo HUB per migranti di Via Sammartini è stata ribadita all’inizio della settimana durante una trasmissione a Radio Popolare.

Poco importa alle autorità che, in questi mesi, nel centro di Via Aldini sia nata un’importante esperienza sportiva dal basso: quella della squadra di calcio dei Black Panthers. Una squadra integralmente costituita da rifugiati provenienti dall’Africa.

Con la chiusura di Via Aldini i ragazzi verrebbero ricollocati e la squadra, inevitabilmente, rischierebbe lo scioglimento.

Ma oltre alla questione Black Panthers non si riesce a capire la decisione di chiudere di un centro per rifugiati nel momento in cui l’emergenza migrazione (anche a causa della chiusura della Rotta Balcanica) sta per riesplodere.

Proprio per questo poco fa i Black Panthers e i loro fans si sono presentati a un aperitivo elettorale dell’assessore Majorino al Bar Magenta. Per mostrare la ricchezza del progetto e contestare la chiusura di Aldini.

Majorino è uscito e ha accettato il confronto dicendo di voler parlare con i ragazzi, ma sulla decisione di chiudere il centro di Quarto sembra irremovibile.

Seguiranno aggiornamenti.

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.