Milano – Fascisti sotto Palazzo Marino, antifascisti blindati in Galleria

10409908_10206662488552085_605252575_nE’ in questo momento in corso sotto Palazzo Marino un presidio di Casa Pound (e strutture affini) per protestare contro il Governo Renzi, la Giunta Pisapia e la loro politica di accoglienza verso i migranti.

Ancora una volta l’estrema-destra soffia sul fuoco della paura legata al flusso migratoria in corso dall’Africa e dal Medioriente per fuggire da guerra e fame.

CP cavalca la situazione dei profughi in Stazione Centrale per mobilitarsi e cercare di raccogliere consensi (come fa Forza Nuova sulla questione delle case popolari).

Presenti in Piazza della Scala un centinaio di estremisti di destra. La Questura decide di bloccare gli antifascisti (un centinaio in aumento dopo che la notizia del presidio fascista ha iniziato a diffondersi) sotto la Galleria e filtra tutti i passaggi mentre concede ai fascisti agibilità nella piazza del Comune.

Preoccupante il segnale politico da parte del Comune che permette all’estrema-destra l’agibilità sotto Palazzo Marino quando Pisapia aveva dichiarato: “Mai i fascisti sotto il Comune”.

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.