carcere

La lettera dal carcere di Nicoletta Dosio

10 Feb , 2020 - LOTTE TERRITORIALI

La lettera dal carcere di Nicoletta Dosio

Le Vallette, 26 gennaio 2020 Carissima Mariangela, che gioia per me ricevere la tua lettera! Anche se non ci vediamo di frequente, ci vogliamo bene e portiamo avanti la stessa lotta: questo conta. Mi commuove la notizia della tanta solidarietà nei miei confronti. In realtà io non sono che l’infinitesima parte di una resistenza antica […]

«Libera Nicoletta Dosio». A Torino sfilano No Tav e Fridays For Future

12 Gen , 2020 - MOVIMENTI, REPRESSIONE

«Libera Nicoletta Dosio». A Torino sfilano No Tav e Fridays For Future

L’attivista ultrasettantenne ringrazia dal carcere i manifestanti. I sindaci di Val Susa: «Preoccupati per le pene gravose ai cittadini». Organizzato in pochi giorni, il corteo si gonfia via via nelle strade del capoluogo. Alle due del pomeriggio in molti hanno temuto che la manifestazione No Tav, costruita in pochi giorni a sostegno di Nicoletta Dosio […]

Giorgio e Mattia escono dal carcere! (ma vanno ai domiciliari)

11 Gen , 2020 - MOVIMENTI, REPRESSIONE

Giorgio e Mattia escono dal carcere! (ma vanno ai domiciliari)

Giorgio e Mattia sono usciti dal carcere questa sera. Il teorema persecutorio imbastito dalla Procura e dalla Questura di Torino nei loro confronti non ha retto alla prova del riesame. Non solo, i giudici hanno ritenuto che non fosse necessaria alcuna misura cautelare meno restrittiva per questo procedimento. Aspettiamo le motivazioni del riesame, ma presumiamo […]

Nicoletta ci manda notizie attraverso i suoi avvocati

4 Gen , 2020 - MOVIMENTI, REPRESSIONE

Nicoletta ci manda notizie attraverso i suoi avvocati

Oggi ho rivisto Nicoletta e mi ha chiesto di far avere a tutti voi i suoi saluti ed il suo affetto. Nicoletta sta bene, comincia ad entrare nelle dinamiche carcerarie e ad interagire con le sue compagne di prigionia. Ha già ricevuto molti telegrammi ma poche lettere e non risultano ancora pervenute le lettere che […]

La protesta della Val Susa: «Libertà per Nicoletta Dosio»

2 Gen , 2020 - MOVIMENTI, REPRESSIONE

La protesta della Val Susa: «Libertà per Nicoletta Dosio»

Lettera dal carcere del volto storico No Tav: «L’appoggio e l’affetto confermano la mia scelta». L’osteria «La credenza» di Bussoleno è stata per anni il cuore del movimento No Tav, e solo pochi anni fa Nicoletta Dosio e il marito Silvano hanno ceduto la gestione a una donna curda, e alla sua famiglia, profuga di […]

Nicoletta Dosio arrestata in casa: «Continuo la lotta»

31 Dic , 2019 - MOVIMENTI, REPRESSIONE

Nicoletta Dosio arrestata in casa: «Continuo la lotta»

Una valle in tumulto per lei, che invece sorrideva serena: Nicoletta Dosio, già docente di greco e latino e fondatrice del Liceo Norberto Rosa di Bussoleno, chiusa dentro l’auto delle forze dell’ordine che se la portava via, salutava con un bel sorriso e il pugno chiuso. La mano di una donna anziana ma non stanca […]

Libertà Per Nicoletta Dosio, libertà Per i NoTav!

30 Dic , 2019 - MILANO, MOBILITAZIONI

Libertà Per Nicoletta Dosio, libertà Per i NoTav!

31 dicembre, ore 12 @ Prefettura, corso Monforte 31. In questi momenti Nicoletta Dosio, esponente storico del movimento No Tav e coordinatrice nazionale di Potere al popolo, sta per essere portata in carcere dalle forze dell’ordine! Nicoletta è stata condannata a più di un anno di carcere per una manifestazione assolutamente pacifica, e ha accettato […]

Nicoletta Dosio: «Andrò in carcere, senza chiedere sconti»

8 Nov , 2019 - IN EVIDENZA

Nicoletta Dosio: «Andrò in carcere, senza chiedere sconti»

Settantatré anni, già docente di greco e latino presso il liceo Norberto Rosa di Susa, tra le fondatrici del movimento No Tav, sconterà la condanna per aver partecipato a una manifestazione nel 2012, «Il dovere che io sento è di non genuflettermi, per dignità e libertà». Dodici condanne per interruzione di pubblico servizio e violenza […]

In marcia, Barcellona capitale dell’indipendentismo

19 Ott , 2019 - EUROPA, INTERNAZIONALE

In marcia, Barcellona capitale dell’indipendentismo

Oltre mezzo milione di persone da tutta la regione invadono la città. Lo sciopero generale è un’immenso raduno di protesta pacifica. Ma davanti alla procura scoppiano scontri violenti con la polizia, e la sera il clima si fa di nuovo teso. Più di mezzo milione di persone è sceso ieri in piazza a Barcellona per […]