migranti

Stop War Not People – Aprire le frontiere, fermare le guerre, respingere il razzismo

5 Set , 2015 - MILANO

Stop War Not People – Aprire le frontiere, fermare le guerre, respingere il razzismo

STOP WAR NOT PEOPLE Aprire le frontiere, fermare le guerre, respingere il razzismo ‪#‎refugeeswelcome‬ ‪#‎stopcasapound‬ Domenica 13 settembre – dalle 15 – in piazza Duca d’Aosta, Stazione Centrale di Milano. Ondate umane si infrangono sui muri della Fortezza Europa, su quelli fatti d’acqua e guardie costiere, su quelli di eserciti e filo spinato, di gas […]

[DallaRete] Restano umani, in ventimila e più sfilano a Vienna

3 Set , 2015 - NEWS STREAM

[DallaRete] Restano umani, in ventimila e più sfilano a Vienna

Austria in piazza. Il paese reagisce con un enorme corteo organizzato da ong e società civile dopo il ritrovamento dei 71 migranti morti soffocati nel tir. Ma è solo l’inizio. Ieri sono scesi in piazza a Vienna in circa 20mila, men­tre scri­viamo il cor­teo par­tito alle sette di sera sfila ancora, per chie­dere al governo e a […]

[DallaRete]#Ventimiglia in ogni città! La solidarietà senza confini è già opposizione alla guerra futura

26 Ago , 2015 - NEWS STREAM

[DallaRete]#Ventimiglia in ogni città! La solidarietà senza confini è già opposizione alla guerra futura

[Dopo il racconto del primo mese al presidio di Ventimiglia, ecco un testo collettivo che aggiorna sulla situazione al confine con la Francia, allarga la prospettiva all’Europa intera ed evidenzia il rapporto tra le ondate di «emergenze profughi» e le nuove guerre che l’Occidente, Italia compresa, sta preparando. Su Giap ci occuperemo presto, in modo […]

[DallaRete] Sopralluogo al campo per migranti di Bresso

26 Ago , 2015 - NEWS STREAM

[DallaRete] Sopralluogo al campo per migranti di Bresso

Un una decina di attivisti/e di Rimake-Communia Milano e del Collettivo 20092 di Cinisello Balsamo sono stati stamattina (ieri) a fare un sopralluogo nei pressi della Croce Rossa di Bresso, un’area militare adibita a campo per migranti e rifugiati, da dove ieri e’ partita la protesta per le condizioni del campo stesso, e che ha […]

[DallaRete] Presidio Sabato 22 Agosto – Mentone – Ventimiglia

21 Ago , 2015 - NEWS STREAM

[DallaRete] Presidio Sabato 22 Agosto – Mentone – Ventimiglia

PRESIDIO SABATO 22 AGOSTO DAVANTI AGLI UFFICI DELLA POLIZIA ALLA FRONTIERA MENTONE-VENTIMIGLIA PER TODOR E TUTT* LE ALTRE VITTIME DI VIOLENZE E CRIMINI DELLA POLIZIA Oggi, purtroppo ci troviamo a ricordare le circostanze dell’assassinio di Todor Bokanovic. All’età di 8 anni, è stato ucciso da un proiettile sparato dalla polizia mentre i suoi genitori passavano […]

[DallaRete] Spazi-frontiera: la moltiplicazione delle Lampeduse d’Europa e la migrazione dei confini europei

17 Ago , 2015 - NEWS STREAM

[DallaRete] Spazi-frontiera: la moltiplicazione delle Lampeduse d’Europa e la migrazione dei confini europei

Il mare punteggiato dai corpi dei migranti naufraghi con il salvagente indossato in attesa dell’arrivo dei soccorsi; e gli scogli di Ventimiglia, “occupati” da centinaia di teli di alluminio che coprono migranti in attesa, ormai da mesi, di passare la frontiera francese, ribadendo sugli striscioni esposti “open the borders, we need to pass; we won’t […]

[DallaRete] I migranti rinchiusi nello stadio di Kos

14 Ago , 2015 - NEWS STREAM

[DallaRete] I migranti rinchiusi nello stadio di Kos

Più di duemila migranti sono rinchiusi nello stadio dell’isola greca di Kos. Sono uomini, donne e bambini originari soprattutto della Siria e dell’Afghanistan, che per giorni hanno dormito per strada senza assistenza. La polizia li ha costretti a entrare nello stadio per essere identificati. Molte persone si stanno sentendo male a causa del caldo e […]

[DallaRete] Si balla a Ponte San Luigi

13 Ago , 2015 - NEWS STREAM

[DallaRete] Si balla a Ponte San Luigi

Ieri notte a Ventimiglia un centinaio di migranti è salito su un treno per attraversare in blocco il confine italo-francese. Molti di loro li avevamo conosciuti sabato in occasione dell’assemblea No Borders in stazione, durante la quale avevano avuto la possibilità di prendere parola ed esprimere la loro esasperazione per la situazione insostenibile in cui […]