piacenza

Ennesima aggressione squadrista contro i lavoratori della logistica in sciopero. Uno grave in ospedale

11 Giu , 2021 - IN EVIDENZA

Ennesima aggressione squadrista contro i lavoratori della logistica in sciopero. Uno grave in ospedale

Si allunga la drammatica lista di aggressioni squadristiche nei confronti del lavoratori della logistica in lotta. Questa notte un gruppone di crumiri e guardie private ha aggredito violentemente un picchetto di lavoratori di Si.Cobas che presidiava i cancelli della Zampieri di Tavazzano. Il tutto sotto gli occhi impassibili delle Forze dell’Ordine che come sempre in […]

Lavoro – Un giorno di ordinaria repressione

11 Mar , 2021 - IN EVIDENZA

Lavoro – Un giorno di ordinaria repressione

Arresti, perquisizioni e cariche. Ci sono delle giornate capaci di palesare con evidenza la situazione del mondo del lavoro in Italia ovvero chi comanda, chi deve subire e a chi tocca lo squallido ruolo di “cane da guardia”. Ebbene la giornata del 10 marzo 2021 ha reso evidenti le dinamiche di potere e sopraffazione quotidiana […]

Logistica: cariche, lacrimogeni e tanta resistenza operaia fuori dalla Fedex-Tnt di Piacenza

2 Feb , 2021 - IN EVIDENZA

Logistica: cariche, lacrimogeni e tanta resistenza operaia fuori dalla Fedex-Tnt di Piacenza

Tensione, cariche, lacrimogeni e tanta resistenza operaia stanotte, tra martedì 1 e mercoledì 2 febbraio, fuori dal magazzino FedEx–Tnt di Piacenza. Dalla tarda serata gli operai hanno iniziato a presidiare i cancelli della multinazionale Usa contro l’annunciata volontà di eliminare 650 lavoratori. nell’ambito di un più generale piano di tagli del personale che a livello europeo, ha annunciato […]

Israel e tutti gli altri: il sistema criminale della truppa Levante

31 Lug , 2020 - ABUSI IN DIVISA, MOVIMENTI

Israel e tutti gli altri: il sistema criminale della truppa Levante

«Andiamo a arrestare un negro in via Colombo». È il 27 marzo 2020, in una Piacenza spettrale che contava i morti nell’ordine delle decine al giorno per Covid-19, Peppe Montella, appuntato dei Carabinieri della Levante, vero e proprio comandante della stazione Carabinieri posta sotto sequestro, faceva il bello e il cattivo tempo nella sua area […]

“Piacenza è la prossima”. Guai a chi ci tocca

29 Lug , 2020 - ABUSI IN DIVISA, MOVIMENTI

“Piacenza è la prossima”. Guai a chi ci tocca

“Piacenza è la prossima”. È bastato questo perché pochi giorni fa un attivista del Laboratorio Occupato Morion si beccasse una manganellata da un carabiniere mentre tornava a casa alle 3 del mattino. E tanto è bastato perché ieri in tante e tanti si siano dati appuntamento a Sacca Fisola, l’isola su cui si trova la […]

«La banda» della caserma Levante, Montella alle corde: le carte lo inchiodano. Prime ammissioni

26 Lug , 2020 - ABUSI IN DIVISA

«La banda» della caserma Levante, Montella alle corde: le carte lo inchiodano. Prime ammissioni

«È molto provato», così l’avvocato Emanuele Solari descrive il suo assistito Giuseppe Montella, l’appuntato considerato dai pm al vertice del sistema criminale messo in piedi dal 2017 nella stazione dei Carabinieri Levante di Piacenza. Una persona che, scrive il Fip nell’ordinanza, era convinta di poter tenere «qualunque tipo di comportamento, vivendo al di sopra della […]

Piacenza, l’Arma anticipa la Procura: rimossa la catena gerarchica

25 Lug , 2020 - ABUSI IN DIVISA

Piacenza, l’Arma anticipa la Procura: rimossa la catena gerarchica

Correva l’anno 2018 quando un militante egiziano dei Si Cobas di Piacenza, arrestato e processato per direttissima per il possesso di tre grammi di marijuana (trasportati insieme ad una bandiera del sindacato), denunciava di «essere stato messo contro il muro da sei agenti e picchiato» all’interno della ormai famigerata caserma Levante. Quella che la Procuratrice […]

Piacenza, indagini sull’Arma. Il ruolo della catena di comando

24 Lug , 2020 - ABUSI IN DIVISA

Piacenza, indagini sull’Arma. Il ruolo della catena di comando

Il giorno dopo aver posto i sigilli ad un’intera caserma dei Carabinieri nel centro di Piacenza per mancanza di personale in servizio (tutti i militari tranne uno, infatti, sono stati denunciati e sospesi per reati ipotizzati che vanno dallo spaccio di stupefacenti alla tortura, nei casi più gravi, e dalla truffa al peculato per i […]