rivolte

Milano, due esposti contro il Cpr: ipotesi di torture e abusi d’ufficio

29 Lug , 2021 - MIGRANTI, MOVIMENTI

Milano, due esposti contro il Cpr: ipotesi di torture e abusi d’ufficio

Nello schermo della videosorveglianza interna un uomo in un cortile si fa dei tagli su tronco e braccia, mentre in un corridoio vicino agenti anti-sommossa si preparano a intervenire. La sequenza è avvenuta nel Centro di Permanenza per il Rimpatrio di Milano, ma riflette la quotidianità anche degli altri Cpr. Ne abbiamo notizia solo perché […]

Pestaggi nel carcere di Santa Maria Capua Vetere. Misure cautelari contro gli agenti di custodia

28 Giu , 2021 - IN EVIDENZA

Pestaggi nel carcere di Santa Maria Capua Vetere. Misure cautelari contro gli agenti di custodia

52 misure cautelari questa mattina. E’ passato più di un anno delle rivolte nelle carceri italiane durante il primo lockdown causato dalla pandemia. Per alcuni quelle rivolte furono semplicemente la naturale conseguenza del micidiale miscuglio tra l’insofferenza già presente nelle carceri da tempo per le condizioni di sovraffollamento e abbandono e la paura che serpeggiava […]

Alla fine c’è il CPR – Milano

22 Apr , 2021 - MIGRANTI, MOVIMENTI

Alla fine c’è il CPR – Milano

Mobilitazione diffusa contro i lager di Stato e altri strumenti di repressione, respingimento e deportazione delle persone migranti. Mai più Lager – No ai CPR ha promosso, partecipa e invita tutte e tutti a prendere parte alla mobilitazione diffusa che il 24 aprile si terrà in varie città, sedi di CPR o di altri componenti […]

Rivolte Covid, «tra i morti un detenuto pestato»

15 Dic , 2020 - ABUSI IN DIVISA, MOVIMENTI

Rivolte Covid, «tra i morti un detenuto pestato»

Cinque voci rompono il silenzio abissale del carcere per denunciare quanto accaduto tra Modena e Ascoli l’8 e il 9 marzo scorso, mentre cominciava la prima complicatissima fase della pandemia e in una settantina di istituti in Italia si scatenarono violente proteste dovute principalmente al divieto di colloqui con i familiari, ma anche al clima […]

Stati Uniti, ogni giorno un nuovo caso di violenza poliziesca

4 Set , 2020 - AMERICHE, INTERNAZIONALE

Stati Uniti, ogni giorno un nuovo caso di violenza poliziesca

Il vaso di Pandora delle tensioni razziali si è ormai riaperto. E sanguina. Ieri la Polizia di Washington DC ha ucciso un afroamericano di 18 anni, Deon Kay, mentre sfuggiva all’arresto. Secondo la Polizia il ragazzo brandiva un’arma. Dopo pochi minuti, tuttavia, il settimo distretto di Polizia della capitale Usa era circondato da una manifestazione […]

I (nuovi) miserabili

31 Ago , 2020 - CULTURE, RECENSIONI

I (nuovi) miserabili

Diciamoci la verità, quando abbiamo sentito che era il nuovo Odio avevamo già un piede al cinema (Covid a parte), mai come questa volta, senza aver visto neanche la locandina! La Heine, un cult per molte e molti di noi: le banlieue, gli slang, la violenza della Polizia, le rivolte e quel “le monde est […]

Rittenhouse e il suo gruppo armato protetti dalla polizia di Kenosha

28 Ago , 2020 - AMERICHE, INTERNAZIONALE

Rittenhouse e il suo gruppo armato protetti dalla polizia di Kenosha

Il 17enne Kyle Rittenhouse, accusato dell’omicidio di due persone durante le proteste di Kenosha, Wisconsin, per i diritti civili degli afroamericani, è un ex-membro del programma per cadetti della polizia giovanile e dall’analisi dei suoi account social si deduce il grande amore per le armi. In una conferenza stampa a Grayslake, Illinois, il capo della […]

“Anche Caino ha il coronavirus” – Un’inchiesta sull’impatto dell’epidemia nelle carceri italiane

24 Mag , 2020 - IN EVIDENZA

“Anche Caino ha il coronavirus” – Un’inchiesta sull’impatto dell’epidemia nelle carceri italiane

Riceviamo e volentieri pubblichiamo l’inchiesta condotta da UniSì sull’impatto dell’epidemia di Covid nelle carceri italiane. >>> Qui l’inchiesta completa <<< Ecco il testo di presentazione: L’inchiesta “Anche Caino ha il coronavirus” è il frutto di circa due mesi di lavoro portato avanti dalle compagne e dai compagni di UniSì – Uniti a Sinistra, studentesse e […]

25 aprile – Solidarietà ai popoli in rivolta

26 Apr , 2020 - STUDENTI

25 aprile – Solidarietà ai popoli in rivolta

  25 aprile, la Liberazione. La ricorrenza più sentita dagli antifascisti di tutt’Italia, forse perché ricorda la fine del totalitarismo, la sconfitta del “potere dell’odio”, una bestia mutevole che non smetterà mai di maturare i frutti della discordia. Quest’anno il 25 aprile è inusuale, non si canterà “Bella ciao” insieme in piazza Duomo. Ma nonostante […]