Sala

[DallaRete] Sprofondo Expo

11 Apr , 2014 - TERRITORI

  Il Prefetto di Milano che chiede al Ministero dell’Interno di snellire i controlli antimafia. Il vicecapo della Polizia avvertito che l’interdizione della Mantovani (definita dalla magistratura “un gruppo economico criminale”) dal cantiere significherebbe non fare Expo. Il Provveditore alle Opere pubbliche di Lombardia e Liguria Pietro Baratono che dice al Prefetto che l’emissione di un […]

[DallaRete] Ultime dal fronte No Canal

31 Mar , 2014 - NEWS STREAM

[DallaRete] Ultime dal fronte No Canal

Giorni tesi, questi, dalle parti di Via Rovello, sede di Expo Spa, e nei palazzi milanesi che contano. Non bastasse la pioggia, il cambio di governo, i ritardi e i No Canal, ci si è messa la magistratura, per l’ennesima volta, a gettare scompiglio con le indagini e gli arresti di uomini ai vertici di […]

[DallaRete] Il grande pasticcio Expo

26 Mar , 2014 - NEWS STREAM

[DallaRete] Il grande pasticcio Expo

L’Expo si farà, non c’è alcun dubbio. O meglio, quasi tutti faranno di tutto perché si faccia, comunque. Troppi si sono esposti, troppe risorse sono state mobilitate e troppe promesse sono state fatte nel suo nome. E quindi, non c’è scandalo attuale o futuro che tenga, indietro non si può tornare. Ma tutto il resto, […]

[News] Comunicato No Canal in attesa del Piano B

18 Mar , 2014 - NEWS STREAM

  I Comitati, No Canal, No Via D’acqua, Cambia Canale, si sono riuniti in data 17 Marzo a ridosso della presentazione del “Piano B” di Expo 2015 in merito alla realizzazione del canale che dovrebbe portare l’acqua dal laghetto di Expo alla Darsena. Lo scorso 25 Febbraio, dopo tre mesi di proteste e di proposte […]

Il fuoco No Canal invade il centro città verso la vittoria

14 Mar , 2014 - MILANO

Giovedì 13 Marzo il centro della città di Milano è stato invaso dai No Canal con una fiaccolata. La sottile linea rossa che unisce il Comune di Milano, la sede di Expo SPA in via Rovello e l’Expo Gate di piazza Cairoli è stata percorsa tutta scandendo cori, speakerando e portando con se il fuoco […]

No canal: un passo in più verso la meta, ma la guardia resta alta

26 Feb , 2014 - PRIMO PIANO

No canal: un passo in più verso la meta, ma la guardia resta alta

In relazione alle notizie di cui parla quest’articolo attendiamo ovviamente una presa di parola collettiva da parte dei comitati di cittadini protagonisti di questa lotta. Appena vi sarà un comunicato collettivo al riguardo, daremo il massimo della diffusione possibile. “Tripudio della stampa che oggi dice che abbiamo vinto ma i fatti dicono che per ora […]

Via d’Acqua: “Sindaco, cambi Questa Opera”. Lettera di un Cittadino a Pisapia

11 Feb , 2014 - NEWS STREAM

  La lettera/appello di un milanese a Pisapia: “Cancelli, o almeno abbia il coraggio di cambiare radicalmente questo canale chiamato Via d’Acqua. Diffidi il commissario Sala dal derogare sulla salute dei cittadini declassando gli inquinanti”. Gentile signor Sindaco Pisapia, gentile signora Vice-sindaca De Cesaris, gentile signor Presidente Zona 7 Tellini, sono un cittadino di Zona […]

Sull’incontro di ieri al CDZ 8 sulle Vie d’Acqua

9 Gen , 2014 - TERRITORI

Il Comitato No Canal, in seguito all’incontro svoltosi ieri 8 Gennaio, presso il Consiglio di Zona 8, con rappresentanti di Expo Spa, Comune di Milano e tecnici della MM, esprime profonda insoddisfazione circa l’esito dello stesso, ravvisando una preoccupante chiusura, quasi ideologica, della controparte, nel voler imporre al territorio, ai parchi e agli abitanti delle […]

Trenno: il parco che resiste

14 Dic , 2013 - EDITORIALE

Abbiamo letto e visto decine e decine di post Facebook di solidarierà al popolo di Gezi Park. Abbiamo letto e visto le foto delle rivolte brasiliane. Non con meno ardore in queste ore a Trenno abitanti del quartiere, solidali e militanti stanno organizzando la resistenza contro un progetto legato a Expo 2015 chiamato Vie d’acqua […]

Macao – Apre il CINeMACeLLO

13 Dic , 2013 - FINESTRE

Macao – Apre il CINeMACeLLO

La Sala cinema di MACAO, il Cinemacello, è una sperimentazione politica ed artistica, pratica di lotta, spazio fisico nel quale mettere in discussione le regole della produzione e della distribuzione cinematografica. Nasce come tentativo concreto di scardinare i meccanismi dominanti del mercato cinematografico, i cui effetti producono una corelazione diretta tra omologazione delle produzioni e […]