Una giornata di scontri in Palestina [aggiornamenti video e foto]


Il riconoscimento di Gerusalemme come capitale dello Stato di Israele e il trasferimento dell’ambasciata americana da Tel Aviv alla Città Santa, come annunciato da Trump, scatena la rabbia del popolo palestinese. I civili palestinesi scendono in piazza e l’esercito israeliano rafforza le truppe. Ad ora ci sono 250 feriti e una vittima ma la tensione […]

Pubblicato da Marti LUMe, il 8 dicembre 2017 alle 19:12

Contestazione ai nazisti in Municipio 4 – Antifascisti (già) rinviati a giudizio…


2 antifascisti mandati a processo per la contestazione del 13 Febbraio in Municipio 4. Rapidissima, non c’è che dire. Questa volta la giustizia italiana, di solito nota per la sua lentezza, è stata rapidissima. Ma del resto sul banco degli imputati siederanno dei militanti antifascisti, quindi non c’è troppo da stupirsi… Il già ricchissimo elenco […]

Pubblicato da Matteo, il 30 settembre 2017 alle 10:58

Gerusalemme – Altre truppe nei Territori, l’Onu condanna le violenze israeliane – Nena News


Altri due giovani palestinesi uccisi. Dopo la morte di tre palestinesi e tre israeliani ieri, le Nazioni Unite chiedono l’apertura di un’inchiesta. L’Anp congela i rapporti con Tel Aviv che aumenta i soldati in Cisgiordania. Manifestazioni nel mondo a sostegno di al-Aqsa. AGGIORNAMENTI: ore 21.30 – UN SECONDO PALESTINESE UCCISO AD ABU-DIS Ad Abu Dis è […]

Pubblicato da Matteo, il 24 luglio 2017 alle 08:17

Cosa succede a Gerusalemme?


Riceviamo e pubblichiamo: Vorrei scrivere un pezzo solo di analisi politica, con valutazione della situazione, cause conseguenze, risultati. Un testo scientifico, da laboratorio, freddo, spietatamente tagliente, staccato dalla realtà mentre la descrive. Ma non sarebbe giusto, non renderebbe giustizia a quello che sta accadendo, che è sempre accaduto e che potrebbe peggiorare in futuro se […]

Pubblicato da Matteo, il 22 luglio 2017 alle 09:49

Trump nei Territori occupati tra proteste e sciopero dei prigionieri


Il presidente Usa incontra Abu Mazen a Betlemme, ma per i palestinesi è la “Giornata della Rabbia”. Ieri 20 feriti negli scontri con le forze armate israeliane. Ucciso un quindicenne. Tel Aviv: “Aveva provato ad accoltellare un agente”. 37esimo giorno senza toccare cibo per 1.300 detenuti. AGGIORNAMENTO ore 13:30 Trump: “Farò tutto il possibile per […]

Pubblicato da Matteo, il 24 maggio 2017 alle 10:29

Scontri a Napoli: 3,2,1… Via alla macchina del fango!


Oggi a Napoli si è tenuto l’attesissimo convegno di ”Noi Con Salvini”, dove diverse delegazioni provenienti dalle regioni del Sud Italia, avrebbero presentato il loro sostegno verso il segretario del Carroccio in vista delle prossime elezioni. “Noi Con Salvini” è infatti un cartello elettorale creato ad hoc per ripulire la retorica secessionista della Lega degli […]

Pubblicato da Dave, il 11 marzo 2017 alle 21:24

[DallaRete] Israele – Scontri durante demolizioni a Umm al Hiran: due morti


I morti sono un abitante e un poliziotto. Le ruspe erano giunte la scorsa notte per radere al suolo, per l’ennesima volta, il villaggio beduino nel deserto del Neghev. Tra i feriti anche il deputato Ayman Odeh colpito al volto da un proiettile rivestito di gomma. della redazione GLI ULTIMI AGGIORNAMENTI Proseguono le demolizioni delle […]

Pubblicato da Matteo, il 18 gennaio 2017 alle 13:04

Inizia a Milano il processo per il corteo dello sciopero generale del 12 Dicembre 2014


Si tiene oggi a Milano la prima udienza (il cosiddetto smistamento) del processo per i fatti del corteo del 12 Dicembre 2014 durante lo sciopero generale contro il Jobs Act. 17 gli imputati. Il 12 Dicembre 2014 Milano venne attraversata da diversi cortei in occasione dello sciopero generale indetto dai sindacati contro il Jobs Act […]

Pubblicato da Matteo, il 10 gennaio 2017 alle 08:32

Dire Genova vuol dire ferite profonde


Ho compiuto vent’anni dentro lo stadio Carlini di Genova. A mezzanotte del 20 Luglio abbiamo anche bevuto, una cassa di vino di “operazione makaja” chissà perché l’avevamo portata. Sulla curva a destra c’era una scritta perfetta, come concisione, senso e tratto del writer “ASSASSINI” sulla curva a sinistra una ben più triste “i martiri non muoiono mai” […]

Pubblicato da Matteo, il 20 luglio 2016 alle 10:11

Cremona – Due condanne e un’assoluzione. Cade il reato di devastazione


E’ stata emessa oggi la sentenza nel secondo troncone del processo con rito abbreviato per i fatti del corteo antifascista di Cremona del 24 Gennaio 2015 a seguito del tentato omicidio di Emilio da parte di un gruppo dei neofascisti di Casa Pound. Gli imputati erano tre. Uno è stato assolto mentre due sono stati […]

Pubblicato da Matteo, il 14 luglio 2016 alle 14:13