ugl

30 ottobre – Call to strike: riders in action!

24 Ott , 2020 - IN EVIDENZA

30 ottobre – Call to strike: riders in action!

Dopo la giornata di lotta di metà ottobre i riders lanciano una nuova mobilitazione per il 30 contro il contratto bidone firmato tra Assodelivery e UGL.  Questo il comunicato: La rete RiderXiDiritti che raduna lavoratori da tutta Italia, organizzati in Union e sindacati, convoca una giornata di mobilitazione nazionale per venerdì 30 ottobre 2020 contro […]

Contro il ricatto contrattuale ai 20 mila rider ecco le denunce per estorsione

18 Ott , 2020 - IN EVIDENZA

Contro il ricatto contrattuale ai 20 mila rider ecco le denunce per estorsione

Il più grande ricatto occupazione della storia recente. Tutti i circa 20 mila rider in Italia hanno già ricevuto o stanno per ricevere la mail che li costringerà ad accettare il «contratto-pirata» sottoscritto da Assodelivery e Ugl che lascerà i ciclofattorini al cottimo e lavoratori autonomi. Se non lo faranno – precisano le comunicazioni delle […]

I riders si mobilitano contro l’accordo bidone tra Assodelivery e UGL

16 Ott , 2020 - MILANO

I riders si mobilitano contro l’accordo bidone tra Assodelivery e UGL

Non c’è trague per il mondo dei riders. Mentre la Procura di Milano chiude l’inchiesta contro Uber Eats per caporalato, sfruttamento e intermediazione illecita della manodopera nella giornata di ieri i lavoratori si sono mobilitati anche a Milano per contrastare il contratto pirata firmato tra Assodelivery e UGL. Di fronte a profitti mostruosi (che non […]

Assodelivery fuorilegge: firmato accordo pirata con sindacato di comodo

18 Set , 2020 - MOVIMENTI, PRECARIATO

Assodelivery fuorilegge: firmato accordo pirata con sindacato di comodo

E alla fine Asssodelivery tentò il colpo gobbo. Così si potrebbe sintetizzare l’interminabile tavolo sui diritti dei riders. Sì perché l’associazione padronale ha partorito una trovata degna della FIAT di Valletta degli anni Cinquanta trovando sponda nell’UGL, sindacato di destra che, a questo punto, potrebbe tranquillamente ricoprire il ruolo dei famigerati “sindacati gialli” dell’epoca. Un […]