RECENSIONI

J’accuse ovvero l’impopolarità delle cause giuste

J’accuse ovvero l’impopolarità delle cause giuste

“Che Dreyfus abbia tradito, io lo deduco dalla sua razza” (Maurice Barrès) Immaginatevi una gigantesca piazza d’armi. Immaginatevi 4.000 soldati schierati sull’attenti. Immaginatevi 20.000 persone assiepate ogni dove che premono appena fuori dalla piazza d’armi. Immaginatevi il gelo di gennaio. Immaginatevi di essere il bersaglio anche solo degli occhi di tutti i presenti. Immaginatevi di […]

2 Dic , 2019

Piazza Fontana, una strage lunga mezzo secolo

Piazza Fontana, una strage lunga mezzo secolo

Un percorso di letture intorno all’attentato del 12 dicembre del 1969, a cinquant’anni dai fatti. Il ruolo dei neofascisti, le complicità istituzionali, i vuoti della giustizia. «Non so come ma ho la certezza che con la strage di pochi giorni fa, l’orrendo coro dei giornali e questo assassinio del Pinelli, è davvero finita un’età, cominciata […]

1 Dic , 2019

Ultima edizione – Quando Milano era veramente violenta

Ultima edizione – Quando Milano era veramente violenta

“…oggi non succede niente”. Con questa citazione, che alla fine vi sarà più chiara, si apre la recensione di “Ultima edizione – Storie nere dagli archivi de La Notte”  recentemente pubblicato da Milieu. Si tratta di un libro fotografico curato da Salvatore Garzillo, Alan Maglio e Luca Matarazzo che contiene decine e decine di scatti […]

25 Nov , 2019

Oltre piazza Fontana, una storia

Oltre piazza Fontana, una storia

Come ormai sarà chiaro ai nostri lettori, la redazione di Milano in Movimento ha deciso di dedicare una mini-rubrica alle migliori pubblicazioni apparse in occasione del cinquantenario della strage di piazza Fontana. Alcuni di questi, “Prima di piazza Fontana – La prova generale” di Paolo Morando (Laterza) o “Dopo le bombe” a firma di un […]

20 Nov , 2019

Dopo le bombe – Un dibattito a cinquant’anni da piazza Fontana

Dopo le bombe – Un dibattito a cinquant’anni da piazza Fontana

Sono tante le pubblicazioni sulla strage di piazza Fontana del 12 dicembre ’69 che stanno uscendo in libreria in questi mesi con l’avvicinarsi del 50° anniversario della bomba alla Banca Nazionale dell’Agricoltura. Se a inizio settembre abbiamo recensito l’esemplare “Prima di piazza Fontana – La prova generale” di Paolo Morando ora, seguendo la scansione temporale, […]

14 Nov , 2019

The Politician ovvero elogio della zona grigia

The Politician ovvero elogio della zona grigia

Può una persona non buona fare il bene? Questa è un po’ la grande domanda attorno alla quale ruota “The Politician”, la recentissima serie Netflix uscita nel settembre di quest’anno. Si tratta di una produzione creata dal trio Ryan Murphy, Brad Falchuk e Ian Brennan, creatori di un gigantesco successo come “Glee”. Lo confessiamo, abbiamo guardato […]

12 Nov , 2019

Gangs of New York o anche del “Non ci sono più i gangster di una volta”

Gangs of New York o anche del “Non ci sono più i gangster di una volta”

Fino a qualche anno fa, se qualcuno avesse parlato di “Gangs of New York”, il pensiero sarebbe subito andato ai feroci criminali italiani (ma anche ebrei) degli anni del proibizionismo, quelli magistralmente documentati da Sergio Leone in “C’era una volta in America”. Oppure, alla bande giovanili dell’indimenticabile “I guerrieri della notte” (titolo originale “The Warriors”), […]

4 Nov , 2019

Italiani brava gente? Non proprio!

Italiani brava gente? Non proprio!

Il libro di Campbell, “Il massacro di Addis Abeba – Una vergogna italiana” (Rizzoli)  fa uscire dalla nebbia, dall’omertà e dall’amnesia il terribile olocausto patito dalla popolazione etiope ad opera del fascismo italiano. Benito Mussolini sognava di diventare il capo di una grande potenza e nel 1935 aveva deciso di invadere l’Etopia. Gli etiopi non […]

28 Ott , 2019

Rapine, assedi, battaglie

Rapine, assedi, battaglie

La guerra nel Medioevo. “La guerra nel Medioevo”, il libro di Aldo Angelo Settia pubblicato con Laterza, può essere letto come una fantasticheria guerresca, ma rispecchia attendibilmente la società medievale, ne delinea i conflitti militari e i drammi umani. Scorrendo le pagine del libro si capisce che, in quel periodo storico, la garanzia dell’ordine era […]

2 Ott , 2019

The Society, tutto il potere ai giovani

The Society, tutto il potere ai giovani

L’uomo determina la società o la società l’uomo? “L’uomo produce il male come le api producono il miele“. Questo sosteneva lo scrittore William Golding. E da questa affermazione si può partire per la recensione di oggi. Riprendiamo infatti la nostra rubrica sulle serie tv per recensire The Society, la serie originale Netflix di cui per il […]

24 Set , 2019