[News] Sgomberato il presidio No Borders di Ventimiglia

11062867_834058173379031_9078688916376021224_n

Ore 19,30 – Migranti e attivisti lasciano gli scogli. I migranti raggiungono il centro della Croce Rossa di Ventimiglia senza identificazioni né denunce. I solidali vengono condotti in caserma per la notifica delle denunce per occupazione, ma senza fogli di via. Diverse iniziative in varie città italiane.

Ore 11,45 – Si chiedono garanzie di non identificazione e non denuncia per i migranti che minacciano di buttarsi in acqua in caso di sgombero degli scogli.

Ore 11 – Si parla di 2 fermati (sia attivisti che migranti)

—–

Questa mattina all’alba, 200 tra poliziotti e carabinieri hanno smantellato il Presidio No Borders di Ventimiglia.

Nella giornata di ieri, diversi elementi avevano portato a lasciar supporre l’imminenza dello sgombero richiesto anche dalle istituzioni cittadine. Le autorità francesi, di concerto con le Forze dell’Ordine italiane hanno bloccato il confine.

Il presidio, nato nel mese di Giugno, si è spostato sugli scogli dove sono ora presenti un centinaio di persone.

Nell’assenza di risposte (se non quelle fatte di manganellate e foglie di via) da parte delle istituzioni statali, il presidio era diventato un elemento fondamentale nel supporto ai migranti in fuga.

Seguiranno aggiornamenti.

Presidio Permanente No Borders – Ventimiglia

Tag:

Una replica a “[News] Sgomberato il presidio No Borders di Ventimiglia”

  1. […] poche ore dallo sgombero del Presidio No Borders a Ventimiglia e a pochi giorni dalla Carovana OpenBordersCaravan che ha raggiunto il confine croato-ungherese […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *