discriminazioni

“Love is love” a Tel Aviv…sì, ma i palestinesi?

17 Gen , 2021 - IN EVIDENZA, INTERNAZIONALE, MEDIO ORIENTE

“Love is love” a Tel Aviv…sì, ma i palestinesi?

Proponiamo di seguito la traduzione dell’articolo di Biancamaria Pacci sul pinkwashing israeliano. TELAVIV IS NOT OUR PRIDE, lo dicevamo nel 2019 e lo ripetiamo anche oggi. De Gener Azione Negli ultimi anni Tel Aviv è apparentemente diventata un’oasi di pace e di liberazione del sesso in Medio Oriente. Di conseguenza, la comunità globale LGBTQI+ è […]

L’algoritmo Deliveroo discrimina i rider che vogliono scioperare

3 Gen , 2021 - MOVIMENTI, PRECARIATO

L’algoritmo Deliveroo discrimina i rider che vogliono scioperare

«Quando vuole la piattaforma può togliersi la benda che la rende “cieca” o “incosciente” e riservare un trattamento particolare ai rider» punendo «comprovate ragioni dotate di rilievo giuridico, prima fra tutte, ma non sola, l’esercizio del diritto di sciopero costituzionalmente garantito». È il passaggio decisivo dell’ordinanza di 24 pagine con cui la giudice del tribunale […]

Zona Fucsia – Ecco le linee guida

19 Nov , 2020 - GENERI, MOVIMENTI

Zona Fucsia – Ecco le linee guida

Dopo l’annuncio in conferenza stampa, pubblicate oggi le linee guida contenute nel nuovo Enne. U. Di. Emme per la costruzione della Zona Fucsia. La decisione è stata presa per contrastare un quadro di violenza strutturale, ulteriormente aggravato durante la pandemia: -Triplicati i femminicidi durante il lock-down: 44 in totale, uno ogni due giorni, tre volte […]

Annunciata la Zona Fucsia verso il 25 novembre 2020

16 Nov , 2020 - GENERI, MOVIMENTI

Annunciata la Zona Fucsia verso il 25 novembre 2020

Con un discorso urgente e senza preavviso sono state presentate le linee guida del prossimo Enne.U.Di.Emme per la costruzione della ZONA FUCSIA: “Come avrete capito, oltre che del Covid 19, abbiamo deciso di occuparci di un altro virus, pervasivo e letale: IL PATRIARCATO”. La decisione arriva alla vigilia del 25 novembre, Gionata Mondiale Contro la […]

Afula, parco pubblico vietato ai palestinesi

13 Lug , 2019 - INTERNAZIONALE, MEDIO ORIENTE

Afula, parco pubblico vietato ai palestinesi

Domani i giudici dovranno esprimersi sulla denuncia presentata dalla ong Adalah contro il sindaco della cittadina della Galilea che ha chiuso il parco ai “non residenti”, ossia gli arabo israeliani che vivono nei villaggi vicini. Ma Afula non è un caso isolato. Domani sarà una domenica decisiva per Adalah. Gli avvocati di questa ong impegnata […]

Milano – Storia di un’aggresione omofoba

29 Nov , 2017 - ANTIFASCISMO

Milano – Storia di un’aggresione omofoba

Riprendiamo un comunicato del Kollettivo Indipendente Agnesi e del Collettivo Autonomo Steiner. Ogni commento ci sembra superfluo. Leo è un ragazzo di 17 anni. Il pomeriggio del 13 Novembre si trovava, insieme ad altre due persone, in un parco di Baggio, a Milano per passare in compagnia la giornata. Ad interrompere questo tranquillo pomeriggio interviene […]

Rastrellamenti, fermi e deportazioni: il martedì della vergogna di Milano

3 Mag , 2017 - MIGRANTI, MILANO

Rastrellamenti, fermi e deportazioni: il martedì della vergogna di Milano

Martedì 2 Maggio verso le ore 14 un fitto schieramento di forze dell’ordine ha eseguito un vero e proprio rastrellamento di fronte alla Stazione Centrale di Milano. L’operazione era pensata soprattutto per i richiedenti asilo, i transitati e tutti i migranti che sostano in Piazza Duca d’Aosta. Di fatto però ad essere fermati sono stati […]

Expo – Prove tecniche di Stato di Polizia?

6 Giu , 2015 - PRIMO PIANO

Questa mattina si è svolto ai cancelli dell’Esposizione Universale 2015 un volantinaggio sulla vicenda dei licenziamenti preventivi (circa 600) causati da controlli di polizia effettuati su tutti i nominativi delle persone che avrebbero voluto lavorare per Expo. Lo scandalo è esploso qualche settimana fa quando hanno iniziato a emergere le prime storie personali di lavoratori […]

[DallaRete] All’Expo sono state licenziate 600 persone per motivi di polizia

5 Giu , 2015 - NEWS STREAM

[DallaRete] All’Expo sono state licenziate 600 persone per motivi di polizia

L’incontro in Pre­fet­tura con i sin­da­cati ha chia­rito i con­torni dello stato di ecce­zione che vige nell’Esposizione Uni­ver­sale. Cgil: Il Mini­stro dell’agricoltura Mar­tina prenda posi­zione. Que­ste misure sono state auto­riz­zate dal governo». La peti­zione della Rete San Pre­ca­rio: «Ces­sino i con­trolli della Que­stura» Le per­sone licen­ziate da Expo a causa del parere nega­tivo della Que­stura di Milano sareb­bero 600, […]

[DallaRete] Cessino i controlli della Questura sui lavoratori in Expo

4 Giu , 2015 - NEWS STREAM

[DallaRete] Cessino i controlli della Questura sui lavoratori in Expo

Cessino i controlli della Questura sui lavoratori in Expo. Alcune decine di lavoratrici e lavoratori si sono visti negare i pass per lavorare all’Esposizione Universale EXPO di Milano dopo essere stati assunti regolarmente con contratti precari, a seguito di segnalazioni della questura di Milano. Invitiamo tutte e tutti a sottoscrivere questo appello e comunicato per […]