film

“Io sto con la sposa” – Intervista a Gabriele Del Grande

28 Ott , 2014 - FINESTRE

“Io sto con la sposa” – Intervista a Gabriele Del Grande

Oggi, 28 ottobre 2014, l’ex Cie di via Corelli riapre sotto forma di centro di accoglienza. Sarà gestito dalla Gepsa, la società francese di Gdf Suez, che da tempo ha tra le mani anche celle e cortili di diverse carceri. In questa occasione MilanoInMovimento ha deciso di dare spazio a una storia che sta facendo il giro del mondo e che […]

Torna Zam Film Festival!

17 Feb , 2014 - FINESTRE

  Zam Film Festival 2ª edizione – 16,17,18 Maggio 2014 Un festival di cinema non competitivo dedicato a corti, documentari e film che non si inseriscono nel solco già tracciato della cultura mainstream, tre giorni per dare spazio a piccole case di produzione e giovani registi. Ci saranno sezioni e temi diversi, senza limiti di […]

Non dimentichiamo Genova 2001, MILANO 10×100

11 Lug , 2012 - PRIMO PIANO

11 anni dopo: una storia alla sbarra Correva l’anno 2001, era Luglio ed il mondo si preparava ad andare a Genova per dire NO alla globalizzazione neoliberista ed al G8. 19-20-21 Luglio 2001. 11 anni fa. Una storia che ormai tutti conosciamo. Una storia fatta di inaudita violenza e di voglia repressiva ordita dagli apparati […]

The Lady (Luc Besson, 2011)

24 Mag , 2012 - RACCONTI

Non potevo perdermi il film di uno dei miei registi preferiti (Luc Besson, che ha firmato opere come Nikita e Léon) su uno dei personaggi più significativi ed appassionanti della storia del nostro secolo: Aung San Suu Kyi. Ho aspettato molto a scriverne, ma è un film interessante e di qualità, dal punto di vista […]

A.C.A.B.: intervista alla “ragazza che odia i celerini”

8 Feb , 2012 - FINESTRE

A.C.A.B.: intervista alla “ragazza che odia i celerini”

tratto da: dirittodicritica.com articolo al link:  http://www.dirittodicritica.com/2012/02/08/savino-acab-film-recensione-34023/ Una ragazza di 18 anni, come ce ne sono tante. Metropolitana, attivista, con gli occhi ardenti di quell’età in cui tutto sembra possibile. Fa parte del collettivo ZAM (Zona Autonoma Milano), uno dei tanti gruppi che animano la quotidianità studentesca del capoluogo lombardo. Il suo volto è diventato quello […]