austerità

[DallaRete] Ad una anno dal referendum, una Grecia senza speranze

9 Lug , 2016 - NEWS STREAM

[DallaRete] Ad una anno dal referendum, una Grecia senza speranze

Il 5 Luglio 2015 La Grecia votava contro le riforme chieste dai suoi creditori. Ad un anno di distanza, la sinistra che contesta Tsipras è scesa in piazza denunciando tradimento politico e disillusione. Bandiere del partito trotzkista Antarsya sventolano nell’aria non lontane da quelle di Unità popolare, forza di estrema sinistra nata lo scorso Agosto […]

14N 2012 – Confermate in appello le condanne per i fatti di Corso Magenta

5 Apr , 2016 - STUDENTI

14N 2012 – Confermate in appello le condanne per i fatti di Corso Magenta

Quattro attivisti condannati al processo d’appello per il 14N 2012 in Corso Magenta. Continuano a ritmo sostenuto i processi per i fatti relativi alle lotte sociali a Milano. Un trend, quello di velocizzare tutti i procedimenti relativi alla conflittualità politica, preso dalla Procura di Milano subito dopo i fatti del Primo Maggio NoExpo. Le udienze […]

[DallaRete] Gli effetti del nuovo Memorandum in Grecia

23 Ago , 2015 - NEWS STREAM

[DallaRete] Gli effetti del nuovo Memorandum in Grecia

Presentiamo una serie di articoli sul nuovo Memorandum accettato dal governo greco di Tsipras quest’estate e sui suoi effetti sul paese:  —- Memorandum letale (di Angelo Mastrandrea, del 15/08/2015) La Gre­cia si risve­glia con un terzo Memo­ran­dum che pro­lunga l’austerità e ingab­bia le vel­leità della sini­stra radi­cale al potere, senza una mag­gio­ranza di governo e con il […]

[DallaRete] Chinadown, lo choc globale

15 Ago , 2015 - NEWS STREAM

[DallaRete] Chinadown, lo choc globale

Intervista. L’economista svizzero: «La svalutazione dello Yuan creerà una situazione incompatibile con la rigidità di Schäuble. Con il venire meno della forza della Germania, cioè lo sbocco in Oriente, non vedo come potranno funzionare le sue politiche ossessivamente austeritarie. L’Europa potrebbe rac­co­gliere la chance offerta dalla crisi cinese per rove­sciare l’assetto eco­no­mico impo­sto al con­ti­nente […]

Dove comincia la nostra Europa?

20 Lug , 2015 - EDITORIALE

Dove comincia la nostra Europa?

“Si ammetterà che appartiene alla scienza più importante, cioè a quella che è architettonica in massimo grado. Tale è, manifestamente, la politica. Infatti, è questa che stabilisce quali scienze è necessario coltivare nelle città […] e vediamo che anche le più apprezzate capacità, come, per esempio, la strategia, l’economia, la retorica, sono subordinate ad essa. […]

[DallaRete] L’Europa tedesca

18 Lug , 2015 - NEWS STREAM

[DallaRete] L’Europa tedesca

C’è da sorridere a leggere in questi giorni i commenti su quanto è successo si ipotizza possa succedere dopo il referendum in Grecia. Dalle proposte portate in ultimo da Tsipras in Europa alla reazione scomposta di Schäube per la Grexit per un lustro sembra di assistere ad un gioco delle marionette. Ora dopo l‘”accordo” del […]

[DallaRete] Il rifiuto della Germania di ridurre il debito greco

13 Lug , 2015 - NEWS STREAM

[DallaRete] Il rifiuto della Germania di ridurre il debito greco

Riprendiamo un articolo dell’ex-Minsitro delle Finanze greco Yanis Varoufakis (dimessosi il giorno dopo la vittoria del No al al referendum) comparso sul Guardian il 10 Luglio 2015 e tradotto da EuroNomade. Nel giorno in cui, dopo ore di negoziati, vengono imposte alla Grecia umilianti misure draconiane di austerità degne di una colonia ci sembra un […]

Milano per la Grecia verso un’Europa libera dall’austerità

6 Lug , 2015 - PRIMO PIANO

Milano per la Grecia verso un’Europa libera dall’austerità

Occhi, orecchie, pancia e testa tesi verso la Grecia. E alla fine, oltre ogni aspettativa, l’OXI ha superato il 60%. Un “NO” dal valore politico dirompente, tanto temuto dai poteri finanziari e dalla troika non tanto per il peso economico della Grecia, quanto perché demiurgo di un precedente inedito, che permette di mettere in discussione […]

[DallaRete] Nulla sarà più come prima

6 Lug , 2015 - NEWS STREAM

[DallaRete] Nulla sarà più come prima

Dobbiamo ringraziare davvero il popolo greco, perché il voto di ieri non riguardava soltanto il presente e il futuro della Grecia, ma soprattutto quello dell’Europa o, meglio, della possibilità di immaginarsi ancora una costruzione europea diversa da quella ottusa e miope dell’austerità. Peraltro, la stessa rigidità negoziale della Commissione europea e del Fmi, per non […]

[DallaRete] Padova grida OXI! Chiusa la Deutsche Bank

4 Lug , 2015 - NEWS STREAM

[DallaRete] Padova grida OXI! Chiusa la Deutsche Bank

Azione dei Centri Sociali del Nordest a sostegno del popolo greco, per un Referendum europeo. Nella giornata internazionale di mobilitazione a sostegno del popolo greco, che domenica affronterà il referendum in merito all’accettazione o meno dell’ultima proposta avanzata al governo Tsipras dai creditori, a Padova oltre un centinaio di attivisti dei Centri Sociali del Nordest ha […]