Devastazione e saccheggio – Anatomia di un reato [tutti gli articoli]

vermidirouge_l_importante_(devastazione_e_saccheggio)
image-41712

Sunto generale degli articoli

Intervento dell’avvocato Giuseppe Pelazza (da Scateniamoli)

Primo Maggio NoExpo – La Cassazione annulla con rinvio sulle cautelari

Intervista a Livio Pepino

Intervista a un imputato dell’11 Marzo 2006 

Intervista all’avvocato Mirko Mazzali

“L’importante” – Il contributo di Rouge per la riflessione sul reato di devastazione e saccheggio

Il convegno a Roma sul diritto penale del nemico (da Globalproject)

Intervista a un ricercatore universitario

Devastazione e saccheggio, una riforma necessaria (editoriale di Q Code Mag)

I processi

Anatomia di un reato

La Grecia rifiuta l’estradizione per i 5 studenti indagati per il Primo Maggio NoExpo

8 risposte a “Devastazione e saccheggio – Anatomia di un reato [tutti gli articoli]”

  1. […] questa terza puntata della serie di articoli di Milano In Movimento su devastazione e saccheggio entriamo nel […]

  2. […] nel quadro del contrasto da parte dello Stato del dissenso radicale nel paese e nel solco dell’approfondimento sul reato di devastazione e saccheggio riprendiamo un articolo di Globalproject sul Convegno tenutosi a Roma a metà Gennaio inerente […]

  3. […] Nel quarto capitolo del nostro approfondimento sul reato di devastazione e saccheggio e sul suo utilizzo sempre più massiccio per contrastare la […]

  4. […] Quinto capitolo della serie di articoli sul reato di devastazione e saccheggio. Intervistiamo Daniele G., educatore, che è stato imputato, con l’accusa di devastazione, nel procedimento per gli scontri al corteo antifascista contro la Fimma Tricolore del’11 Marzo 2006 in Corso Buenos Aires. Arrestato l’11 Marzo passa 4 mesi in carcerazione preventiva a San Vittore per poi essere assolto al processo con rito abbreviato celebrato nel Luglio del 2006. […]

  5. […] La democrazia alla prova della Val Susa”. Abbiamo deciso di intervistarlo nel quadro del nostro approfondimento sul reato di devastazione e saccheggio. Molti gli spunti emersi nell’intervista. Tutti decisamente […]

  6. […] scorso e, tra i reati contestati, c’è l’ormai famigerato articolo 419 del Codice Penale: devastazione e saccheggio. Un reato che risale al Codice Rocco di era fascista e che prevede pene spropositate, che vanno […]

  7. […] arresti con l’accusa , tra le altre, di devastazione e saccheggio erano scattati il 12 Novembre […]

  8. […] stati condannati inferiori all’anno. L’elemento importante della sentenza è che il reato di devastazione (dagli 8 ai 15 anni previsti) è stato riqualificato in resistenza a pubblico ufficiale e […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *